Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Il Perlone 2009 cambierà mano..

lunedì 28 settembre 2009

Non ci sono dubbi.
Con pochi, ma ben studiati, voli pindarici Massimo Mazzucco è riuscito nell'intento di oscurare rosy nel pantheon dei fuffari.
In fondo quando la gente fa le cose che fa per il vile denaro, alla fine i nodi vengono al pettine, anche dei pelatoni.
Il massimo (scusate il gioco di parole) è raggiunto con le famose domande che Mazzucco ha lanciato, pensando di sfruttare la notorietà di altri (come sempre fanno questi personaggi). Al momento non capivo bene la strategia ma poi Zanzara ci ha portato sulla giusta conclusione. Serviva un pelo di movimento pubblicitario per fare in modo che le "produzioni" venissero cagate un po' dalla clientela dei supermercati. Ovviamente avrebbe funzionato meglio se Piero Angela ne avesse parlato a SuperQuark, ma proprio fesso come i suoi accoliti (suoi di Mazzucco, ovviamente) non è.
Che dire... la "classe" di Mazzucco in fatto di fuffa si è ripresa il predominio verso la "violenza" fuffara di rosy. Il declino ormai è molto vicino.

Ne approfitto per chiedere a voi quali articoli vi piacerebbe vedere qui. Sono in preparazione un altro filmato Ryanair (al quale seguiranno 4 diversi voli da e per gli States), un'intervista a un controllore di volo, una serie di minilezioni di cosa sono le SID e le STAR e come queste siano un mistero per i complottisti.

Sincerely yours
Howling Mad

Marionettes? No, simple puppets..

giovedì 24 settembre 2009

I burattini sono molto diversi dalle marionette. Qualcuno non tira i fili ma si insiuna con tutta la mano dentro di loro e li muove. La marionetta è molto meno "umana" come espressione, mentre invece un burattino riesce a mescolarsi bene tra altri finti uomini.
Criptico?
Vediamo di fare luce.
(a titolo esplicativo ecco un'imitazione di burattino fatto con un calzino)

Le scie chimiche cosa sono? Una storiella che fa presa solo su persone che hanno bisogno di credere a qualcosa. Perpetrata da persone che hanno un tornaconto (monetario o emotivo) dal fare i burattinai. Ci sono burattinai di mestiere e burattinai di fede, e poi tanti burattini che, come guanti, vengono calzati da chi li usa.
Se le scie chimiche fossero qualcosa di reale, anche senza le minchiate di megacomplotti, di alieni, di rettiliani, come potrebbero essere facilmente provate? Iniziamo, per puro diletto, a immaginare che davvero dei militari (anche pochissimi) avessero trovato un modo per invertire le leggi della chimica e della fisica permettendo a degli elementi o composti di passare indenni anche alla temperatura minima di un turbofan in funzione (appena 500°C). Cosa servirebbe per provare tutto questo? Sicuramente non delle foto sgranate fatte da un terrazzino, o filmati di dubbia provenienza, o analisi chimiche di ragnatele raccolte chissà dove e senza nessuna prova che provengano da dentro un motore a turbina.
No, per svelare il tutto basta che uno da dentro porti delle prove, dei documenti firmati, dei campioni di questi elementi, di un filmato o delle foto... serve un uomo che viene da dentro.
Ehi, ma... c'è!! No, non parlo del Pirlata che è dentro solo per scroccare a noi che paghiamo le tasse qualche anno con un posto sicuro anche se non fai un cazzo dalla mattina alla sera, che permetta di farsi una laurea pagata dallo stato da sfruttare poi appena si lascia il servizio.
No, niente peracottari, qui parliamo di uno che era nella National Security Agency (almeno a suo dire), ovvero chi può realmente invadere la privacy di rosario fino al bulbo dei capelli che ha perso (e non quello che la sua egocentricità gli fa vedere).
A.C. Griffith è tutto questo. E ci porta "il verbo".. come fa notare il maetro di scuola. Non c'era bisogno di dirlo, sapevamo che era solo una questione di fede in totale assenza prove.
A.C. Griffith cosa fa? Porta le prove? Un microfilm con i documenti segreti? Un video in cui i suoi ex colleghi stanno miscelando agenti chimici al carburante? Una foto di un rettiliano che impartisce ordini a militari terrestri? Ma a che servono, se basta guardare il cielo? Però una foto c'è: quella che prova che lui da giovane non stava affatto bene in tuta da operaio.


Queste sono le prove a sostegno delle scie chimiche. Ancora a credere che non è fuffa? Allora state proprio male.
Scommettiamo che è ora del terzo libro?

Sincerely yours
Howling Mad

Da Ventimiglia a Genova sono tutti nel complotto.

domenica 20 settembre 2009

A parte l'allegra famigliola di cerebrolesi e, ovviamente, il Pirlata Dumbo.

Secondo quanto afferma Rosario Marcianò (in arte Straker, Tankerenemy, Darkman, Protheus, nicsnics, e la lista s'impenna...) nella giornata di ieri, sabato 19 settembre 2009...
Per una scossetta di terremoto si arriva a far vedere di queste cose in tv...

Ma a quanto pare un Boeing 747, un bestione che già a 5 km si vede che è enorme, passa sulla capoccia di migliaia di persone e nemmeno un trafiletto sul giornalino della parrocchia.
Un Boeing 747 che passasse su Sanremo a 1800 metri avrebbe lo stesso effetto che questo piccolo jet fa a quelle persone..

Praticamente passerebbe a meno di 500 metri dal Monte Bignone dove solo col rumore avrebbe fatto crollare tutte quelle belle costruzioni.
Forse qualche numero potrebbe fare capire bene, ma questa foto fa capire meglio, quanto grande è un 747.
Misure (da qui):
Lunghezza 70,66 m
Apertura alare 64,44 m
Altezza 19,41 m

Vi passa sulla testa questa bestia, a poco più dell'altezza del monte che avete dietro casa, facendo un casino infernale.. niente.. tutti zitti.. è molto più verosimile questa cosa ovviamente, no?

Sincerely (with a real IQ) yours
Howling Mad

La riscrittura strakeriana della storia

mercoledì 16 settembre 2009


Eh sì.. siccome non può fornire lo straccio di una prova, mischia le carte e cerca di riscrivere pezzi di storia perchè provino le sue tesi.
A quanto pare secondo questo povero individuo, gli aerei non hanno mai prodotto contrails. A sentire lui l'atmosfera è praticamente statica ovunque, come se il mondo fosse in realtà una di quelle palle di natale con la neve, e qualche supermegamaxialieno si sia dimenticato di scuoterla da millenni.
Così se ne esce con il dire che non ci sono foto di aerei della seconda guerra mondiale con scie di condensa, e se ci sono sono finte.
La domanda sorge spontanea: come potrebbe questo fatto, anche se fosse vero, decretare l'esistenza delle scie chimiche dal 1995? Non potrebbe, infatti per decretare l'esistenza delle scie chimiche bisogna campionare una scia e analizzarla. Ma farlo rivelerebbe che la scia è formata da residui di combustione di idrocarburi (vapore acqueo - CO2).
Inoltre si lancia in voli pindarici nello spiegare cosa sono i B-17: per chi non avesse chiaro sono quegli aerei del film Memphis Belle.


Secondo il "ricercato-re", i B-17 non solo non potevano salire di quota oltre i 3000 metri quando carichi (nel video invece sono molto più alti, come la mettiamo???), ma ce n'erano pochissimi di questi aerei in giro.
Peccato che questa foto ne ritragga parte di un volo formato da circa 1000 (MILLE) B17 durante la Seconda Guerra Mondiale.

da qui

Questa foto fa parte di una collezione di oltre 200 foto di B-17 tra cui alcune con tante belle scie.
Per chi volesse conoscere la VERA STORIA consiglio:
La pagina inglese di Wikipedia sul B-17
La pagina italiana di Wikipedia sul B-17
GoogleVideo sui B-17
La pagina della Boeing sul suo B-17 (lo conosceranno ben loro, no?)
La pagina di Aviation History sul B-17

Ma un lavoro onesto, anche part-time, fa proprio tanto schifo???

Sincerely yours
Howling Mad



AGGIORNAMENTO:
Antonio Marcianò ha sbufalato Rosario Marcianò su queste cose.
Rosario Marcianò ha ammesso con la sua stessa voce che quanto ha dichiarato è FALSO.

Zret, la bugia è un must!!! (updated 21.10)

martedì 15 settembre 2009

Eh, con che faccia...


da qui

da qui

Sincerely yours
Howling Mad

Aggiornamento 21.10

da qui

Sincerely yours
Howling Mad

La matematica? Un'opinione.. comoda.

lunedì 14 settembre 2009

Cosa può portare un autoproclamatosi "ricercatore" ad inventarsi delle tecniche di misurazione di quota di un veivolo, usando un metodo molto errato ma a prima vista (di gonzo) scientifico?? Perchè un "ricercatore" non riesce ad azzeccare un semplice calcolo matematico??

Poi si accorge delle castronate (messe in evidenza da moltissima gente qui, qui, qui, qui e qui) e allora perde tempo ad elaborare un disegno (SUO) che dimostri la SUA teoria: questo disegno non ha nulla di vero o scientifico ed è stato fatto apposta solo per cercare di dare un'immagine scientifica alle sue baggianate. Anche il mettere delle fonti nell'articolo che nulla c'entrano con quanto scritto è uno dei soliti camuffamenti.


Notate nulla nelle misurazioni?
Sono tutte misurazioni di quota in cui il telemetro potrebbe dare una misurazione precisissima. Immagino che se dovete misurare l'interno della vostra sala da pranzo per comprare la moquette, non vi mettiate a urlare contro le pareti per poi contare quanto tempo ci mette l'eco a tornare e fare un sacco di moltiplicazioni, giusto? Prendete uno strumento di misura.

Forse perchè a quelle quote non si riescono a vedere aerei con scia e si vuole indurre in errore la povera persona "preoccupata"?? Basta vedere cosa dice Trotterella:
Funziona funziona... anche se forse ho contato male, funziona!!!


Ovvio che funziona... non avevamo dubbi checon l'approsimazione con la quale un credente farà i conti darà sempre un risultato "piacevole".

Ecco spiegato l'accanimento di Rosario Marcianò per questi calcoli: far dimenticare (soprattutto ai suoi fedeli) che ci sono 2 telemetri che a quelle quote potrebbero dare rilevazioni perfette.. se solo ci fossero aerei a quelle quote. Ma l'assenza di video e testimonianze fatte appunto con i due telemetri è la prova che stanno inventando tutto.

It's a fuffa all day long!!!

Sincerely yours
Howling Mad

Ooops tankerenemy did it again..

sabato 12 settembre 2009


Altro giorno, altro scivolone. Sembrano le giostre, quelle nelle fiere di paese, dove ci sono gli autoscontri. Altro giro, altra corsa. e giù lividi.

Insomma ancora a postare cose assurde, solo perchè le dice qualche altro credente. Boccalon de' Boccaloni (nuovo nome per il comitato tanker enemy), posta uno scritto dei loro compari sardi. Ovviamente è pieno di cose assurde e provatamente false, ma a differenza degli scritti amorfi di Zret è molto divertente da leggere.
Secondo questi individui che devono avere qualche motivo particolare contro le linee aeree (magari son traghettatori), se sali su un aereo di linea sarai al buio, trattato malissimo, e se provi solo a sbirciare fuori dal finestrino rischi anche la fustigazione. Figurarsi a tirare fuori la macchina fotografica..

Se sono queste le castronate con cui vogliono far credere che esistono le scie chimiche, abbiamo la prova che non esistono.

Comunque per il mio e vostro divertimento ecco un mio video che dimostra quale sia la VERITA' per chi ancora non fosse convinto.



Buona visione.

Sincerely yours
Howling Mad

My name is Failure, System Failure.

giovedì 10 settembre 2009

E nun ce vole sta'.

Quando uno fa una figuraccia di solito si va a nascondere. Lui invece si arrampica sugli specchi e diventa anche volgare. Il turpiloquio è sempre l'arma preferita da chi non ha modi di controbattere la verità.

Come per quanto attiene all'articolo in cui ho solo fatto notare come questi "attenti attivisti che stanno combattendo il sistema" (frase loro, non mia) in realtà non controllano mai le informazioni e sono le prime vere vittime dell'informazione manipolata. Tutto qui, gli ho solo fatto notare che dovrebbero prendere un po' meno per oro colato tutto quelle chi gli viene propinato con il marchio "questa NON e' la versione ufficiale". A loro invece basta dirgli così e sono disposti a credere a tutto.

Infatti CHEMTRAIL CENTRAL dice: noi vogliamo che vengano fornite le giuste informazioni (e io apprezzo tantissimo questo punto di vista) quindi non andate in giro a sputtanare il movimento mondiale sparando cazzate.
E' un monito condivisibile anche da chi, come me, non è propenso a sostenere la teoria delle scie chimiche per l'evidente mancanza di prove scientifiche a sostegno.
Ciò non mi impedisce di avere dialogo con chi ci crede, infatti con Darko ed altri, sia in pubblico che in privato si è sempre mantenuto un tono rispettoso.
E questo spiega come mai bisogna voltare la frittata:

Ecco, se non puoi ribattere sul merito, offendi!!! Non mi aspettavo niente d'altro in fondo. E' un peccato che con alcuni si è anche trovato un terreno comune che sarebbe bene percorrere, se non che ci sono "forze esterne" che hanno evidentemente paura di questa cosa che potrebbe far finire tutta la bolla (in un senso o nell'altro poco importa) facendo chiudere definitivamente il rubinetto che porta linfa vitale (il blog è gestito anche da Corrado Penna e Rosario Marcianò, molti "attivi" quando si tratta di conferenze ed altri happenings dove gira pecunia).
Alla fine della fiera nei vostri blog non c'è libertà, le informazioni sono completamente rimaneggiate... e pretendete di dire che sono tutti gli altri che dicono menzogne?????


TOC TOC, McFly???? "Tristemente noto" è tipico di Zret.. ma non sapete scrivere con parole vostre?
Però fammi capire, se adesso inizio a moderare il mio blog, dove hai avuto la possibilità di scrivere senza censure (giusto per ricordarlo, eh?), allora faccio bene? Mi dai questa conferma?

Si vede che non leggi il blog di Paolo Attivissimo che molto più di voi si batte per la VERA INFORMAZIONE contro quella dei media di stato e delle corporation che COME VOI sono un po' troppo attenti al sensazionalismo piuttosto che a controllare le notizie che danno.

Mi pare che ti piaccia distorcere la realtà delle cose per tornaconto personale.. e in questo sei in perfetta compagnia.
Auguri e figli... no, quelli no, per favore.

Sincerely yours
Howling Mad

Semplice domanda per Straker

domenica 6 settembre 2009

Ma se i debunkers sono pagati 6000 euro al mese dai servizi segreti o dallo SMOM o quel che è, perchè perdi tempo a scrivere le lettere denigratorie ai loro datori di lavoro (che a questo punto dovrebbero essere fittizi e solo di copertura)??

Ma soprattutto... perchè ci metti anche le pubblicità dei tuoi libri in fondo alle lettere??


Sincerely yours
Howling Mad

Proust conosceva i fratelloni?

E' incredibile come la gelosia, che passa il suo tempo a fare piccole supposizioni nel falso, abbia poca immaginazione nello scoprire il vero.

- Marcel Proust -


Sincerely yours
Howling Mad

The neverending failure (aggiornato)

venerdì 4 settembre 2009

Aggiornamento a fondo articolo

E' proprio un sistematico fallimento continuo quello del prode amichetto dei fratelloni sanremesi.
Arriva un ennesimo video fuffa. O meglio, prima guardatelo e poi tornate qui a leggere il resto, perchè non voglio che dei miei commenti vi rovinino la visione.
Il video (se non l'ha fatto sparire dalla vergogna) lo linka anche Straker Enemy: il prode System Failure trova che sia necessario postare il video, che è stato realizzato da Thedream29, che ha trovato la lettera su Luogocomune e che ha sentito la necessità di farci addirittura un video.
Guardatelo e poi vi dico.....


Ora, trovo molto triste (per loro) ma divertente (per me) che queste persone che si autoproclamano "attivisti", non conoscano nemmeno la loro stessa materia. Basta che lo scriva Luogocomune ed allora è tutto vero. Già.. proprio.. ma volete sapere chi ha sbufalato questa cosa?
Eh sì, nuovamente Chemtrail Central, amici cari.. proprio la fonte prima delle informazioni sulle scie chimiche ha sbufalato questa lettera che ha SOLO 9 anni e pare tra l'altro sia stata scritta niente popo' di meno che da un debunker...

Questo il link di Chemtrail Central - pagina che si chiama DISINFORMATION, pensate, la stessa che aveva sbufalato Straker e che mette questa tra le cose ritenute FUFFA dagli stessi credenti.
Questo il link di Carnicom dal titolo "A MECHANIC'S STATEMENT - Posted by C.E. Carnicom on behalf of A Concerned Citizen - May 19 2000" da dove è stato spudoratamente copiato il testo.

RI-DI-CO-LI. Continuate a farvi lavare il cervello dai vari Mazzucco, Marcianò, Malanga... toh, iniziano tutti con la M di Menzogneri.

Sincerely yours
Howling Mad

Aggiornamento 5 settembre 2009 - ore 12

Stamattina ho notato un commento di System Failure su questo blog. Nel ringraziarlo della cosa (perchè dimostra che qui non si censura nessuno come invece capita da loro) devo però bacchettarlo un po' perchè continua a dire bugie.
Infatti il milanese amico dei nemici delle cisterne, nonostante dica che "la sbufalata la vediamo solo noi" ha letto la pagina di Chemtrail Central ma fa finta che la cosa non gli importi. Come lo so? Perchè per dimostrare quanto sono furbi uso anche il loro "stumento segreto" :-) Infatti è venuto sul mio blog seguendo un link che ha trovato segnato sul suo Statcounter. Infatti se voi sul mio articolo avete cliccato il link siete finiti sul suo sito e a lui è apparso il mio come "referrer".
Lui ha cliccato sul link referrer ed è venuto da me. Solo lui può averlo fatto visto che è l'unico che può accedere al suo account (a meno che non possa anche Straker, cosa possibilissima). Quindi quella è la firma certa.
Come si vede poi in fondo, ha anche cliccato come link d'uscita quello di Chemtrail Central, per cui HA VISTO ANCHE LUI QUESTA SBUFALATA che non è nostra ma tutta farina del sacco sciacomico. Ma mente, perchè gli rode.
Infatti cosa fa? Linka un video di qualcun altro cercando di far cambiare discorso.
Qui però se vuole parlare, BADI BENE LUI di essere convincente: come mai hai postato un video con una lettera falsa attribuendola addirittura ad una persona dell'Aeronautica Militare italiana??? Perchè questo vilipendio alle istituzioni continua anche quando si sa che è un falso???

Sincerely yours
Howling Mad


Aggiornamento speciale per System Failure.

Visto che non riesci a leggere sulla pagina, ti metto uno screenshot in modo che sia chiaro. Probabile che gli amici tuoi non siano molto ferrati in inglese per cui ti metto anche una traduzione.

Disinformazione: La testimonianza del meccanico.
Questa bufala è stata creata da un "debunker" delle scie chimiche (mai accertata questa cosa n.d.a.) che usava il nickname SprayplanePilot. Presumibilmente dovrebbe essere la testimonianza di un meccanico di una linea aerea che si è ritrovato dei tubi strani su un volo commerciale, che finisce nei guai con la compagnia per non essersi fatto gli affari suoi, e lo divulga a mo' di "cittadino molto preoccupato". Al momento della scrittura di questa pagina, questa bufala è pubblicata nel sito di Carnicom, linkato qui.
Quindi non ti stiamo sbufalando noi, ma lo fa direttamente il sito mondiale di riferimento delle scie chimiche, che dice anche tante altre cose in questa pagina. Tipo che le scie si possono formare anche in totale assenza di umidità (cosa che contrasta moltissimo con le false affermazioni di Straker). Se sei uno che è preoccupato per le scie chimiche, quello è il sito che dovresti leggere; se sei solo un fan di Straker, non sei una persona che si preoccupa per le scie ma solo di far parte di un gruppo di svitati. Se a te piace..
Per il fatto che sei un nessuno, è proprio per questo che a ridere di te c'è un nessuno come me.. se fosse qualcosa di vero o di veramente esistente non ci sarei certo io qui. Altra conferma che infettate il web con tanta spazzatura giocando sulle paure della gente.

Sincerely yours
Howling Mad
Si è verificato un errore nel gadget