Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Marcianò vuole proprio finire in galera

domenica 19 febbraio 2012

Non contento di aver pubblicato un post che, per come è scritto, fa pensare che reputi tutto il tribunale di Sanremo un covo di corrotti, ha deciso davvero di finire in galera... e di portare con se qualche povero pirla che lo sta ancora a sentire. Sì, pirla. Perchè qualcuno che sia così stupido da inviare, secondo i dettami del ducetto Rosario Marcianò, una raccomandata ai giudici che tratteranno i suoi procedimenti penali, è solo un pirla.
Per chi non sapesse i fatti Rosario Marcianò, personaggio pubblico e autoproclamato presidente di un comitato mai formalmente esistito che usa la bufala delle scie chimiche per sbarcare il lunario, dovrà subire due procedimenti penali per diffamazione e stalking nei confronti di due cittadini sanremesi. Dato che si reputava intoccabile, forse per la parentela con un finanziere fratello ed un padre carabiniere, si è trovato un po' nelle peste quando due cittadini si sono stufati di essere costantemente lesi nella loro privacy da un personaggio pubblico nullafacente.
Ora si è addirittura inventato che i procedimenti sono un piano congegnato da forze misteriose... Rosario, bastava non andare di nascosto a filmare, non mettere su internet nomi, cognomi (anche sbagliati) di persone, il loro indirizzo ed addirittura il campanello di casa (che dimostra in toto il reato di stalking, perchè sei idiota).
Ora, sappiamo che un personaggio pubblico (ovvero chi è andato più volte in tv come sedicente esperto, chi si mette a capo di un movimento - anche se fittizio) ha un trattamento diverso nei confronti della privacy ma soprattutto nei confronti della satira. Anche la legge la pensa in un modo molto preciso a riguardo. Quindi se ora voi vi trovaste in una situazione del genere, sicuramente ora sarebbe il momento del profilo basso, del "comportarsi decorosamente"... 
Mossa troppo intelligente per il geometer che, con il culo che gli rode a mille, se ne esce con il post di cui accennavo prima e oggi addirittura scrive pubblicamente il testo che vuole che i suoi seguaci mandino per raccomandata ai giudici. Orchestrando pubblicamente e prendendosi ogni responsabilità di un'associazione atta a influenzare un giudizio penale. 



Davvero, io spero che in molti di questi mettano nome e cognome sulla raccomandata. Già sono pochi gli incensurati tra loro, con questo fanno conto tondo.

Sincerely yours
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa

Il CDC finisce lo studio sul Morgellons: psicosi.

sabato 11 febbraio 2012

Ebbene sì. 
Avete rotto le balle per avere uno studio su questa cazzata che chiamate Morgellons? 
Avete chiamato in causa le istituzioni, niente meno che il CDC? 
Avete sbeffeggiato dicendo "se fanno uno studio allora sotto sotto deve esserci qualcosa"?
BENE, ORA LO STUDIO VE L'HANNO FATTO

Ma voi vi siete dimenticati di dare i risultati al pubblico???

E la cosa rilevante è che la stragrande maggioranza di casi (volontari) scrutinati ha evidenziato che le lesioni sono da "ipergrattamento" (ho dovuto inventare questo termine, non mi veniva altro), le fibre misteriose per lo più sono di cotone e i soggetti presentavano una o più patologie psichiche. Ora siete dei paranoici certificati!!!

Questa la parte interessante dell'articolo:

Skin damage from the sun was the most common skin abnormality found, and no single underlying medical condition or infectious source was identified. Upon thorough analysis, most sores appeared to result from chronic scratching and picking, without an underlying cause. The materials and fibers obtained from skin-biopsy specimens were mostly cellulose, compatible with cotton fibers.
Neuropsychological testing revealed a substantial number of study participants who scored highly in screening tests for one or more co-existing psychiatric or addictive conditions, including depression, somatic concerns (an indicator of preoccupation with health issues), and drug use.

L'anormalità più comunemente riscontrata è un danno alla pelle causato dal sole e nessuna causa sottostante o fonte di infezione è stata identificata. Dopo analisi approfondita, la maggior parte delle ferite sembravano derivare da un impulso cronico di grattare e togliere la crosticina (scusate se non uso termini tecnici che non conosco - nda), senza altra causa sottostante. I materiali e le fibre ottenute dalle biopsie cutanee erano principalmente cellulosa, compatibile con fibre di cotone.
Test neuropsicologici hanno evidenziato che un numero considerevole di partecipanti allo studio ha totalizzato alto nei test di screening per una o più patologie psichiatriche o da dipendenza co-esistenti, compresa la depressione, le preoccupazioni somatiche (un indicatore di preoccupazione per problemi di salute), e l'uso di droghe.



Ora che siete dei patetici psicolabili certificati, la finite di rompere i maroni?


Ringrazio la tigredellamalora che ha recuperato il link.

Sincerely yours
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa

Collette per analisi NO, per guai personali SI

sabato 4 febbraio 2012

Questo post è dedicato, o meglio indicato, a tutti quelli che credono o hanno forti propensioni a credere al grande imbroglio che si chiama "teoria delle scie chimiche".
Sono circa 15 anni che esiste questo imbroglio, nato da un personaggio dell'estrema destra americana e che venne chiamato chemtrails. L'unico modo per sapere cosa c'è dentro una scia è salire in quota con un aereo, raccoglierne un campione, e portarla ad analizzare. C'è un famosissimo esperto di nanoparticelle, il dott. Montanari, che è stato interpellato sulle scie chimiche un sacco di volte e si è sempre dato disponibile ad analizzare i campioni. E' una persona al di sopra di ogni sospetto (non si può certo dire che sia una persona legata a qualche establishment). Eppure, l'unica volta che qualcuno gli ha portato qualcosa da analizzare ha avuto risultati non felici.
Ebbene, come mai personaggi come Rosario e Antonio Marcianò, Corrado Penna, Giorgio Pattera, con il loro seguito non si sono MAI adoperati per fare una colletta (che han fatto per comprarsi un telemetro) per noleggiare un aereo da turismo? Eppure basta guardare in internet e un aereo a noleggio costa qualche centinaio di euro. Con "migliaia" di sostenitori che dicono di avere, ci sarebbero andati 20 volte in quota a campionare scie.
Ebbene, tra le tante scuse c'è stata quella che "non su può chiedere soldi alla gente, non si può chiedere un impegno economico". Caso strano, ora che Rosario Marcianò è nei guai per attività criminale, ecco subito che la macchina da guerra racimola soldi parte ancora prima che ci sia necessità.


Dov'era questa solerzia per salvare il mondo? Come mai non si sono MAI mossi per avere le prove e denunciare quelle che loro chiamano "operazioni clandestine di geoingegneria"?


Cosa serve ancora per far capire la malafede di queste Wanna Marchi dei poveretti?

Sincerely yours
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa
Si è verificato un errore nel gadget