Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Riguardo quelle che spacciano per analisi in quota

mercoledì 10 ottobre 2012

Ricevo questa perla da un amico che segue la mia pagina Facebook. Di questa cosa ne avevo parlato qui. Ma a quanto pare...


A prescindere che visto come scrive è facile dedurre come mai creda alle panzane di Rosario Marcianò, facciamo un po' il punto su questa stupidaggine:

Se dite che LE SCIE sono chimiche, dovete prelevare in quota UN CAMPIONE DI SCIA e poi farlo analizzare. Raccogliere il grasso dei sedili d'alluminio degli aerei NON E' un'analisi in quota.


Aprite la vostra mente, fateci entrare un po' d'aria per togliere le scoregge che ci ristagnano.

Sincerely yours
Howling Mad

a cosa servono le scie chimiche geoingegneria haarp

Straker in tribunale: c'è sempre una prima volta..

venerdì 5 ottobre 2012

 .. e ce ne saranno molte altre.

Che dire, 48 ore davvero divertenti. Prima di tutto ringrazio eSSSe e Task Force Butler per la compagnia e le tantissime risate. eSSSe non ha ancora pagato la bottiglia di Cognac che mi deve per la scommessa fatta. Ora se ha una nuova identità è solo grazie a me. Non solo, se fate caso sul post qui linka un account twitter e sulla pagina "identifaid" c'è un link ad un account Linkedin. Cosa c'è di strano? Che non sono la stessa persona, e nessuno dei due è eSSSe. E non si può dire sia un errore di distrazione dopo aggiornamenti di mesi prima... in quella pagina poi basta guardare in alto e si scopre che il mio nick è attualmente sostituito da un martelletto da giudice (chiodo fisso, eh?) ma in fondo alla pagina il mio nick viene collegato a quello di un consulente informatico del tribunale di Treviso. Poche idee, ma ben confuse.

Come ben confuse sono le idee di Strakkino che oggi pare non aver visto nessun debunker. Eppure aveva il gotha del male, le sue arcinemesi in carne e ossa (carne molto più colorita del bianco latte di Strakkino) a pochi metri di distanza. Che occasione perduta, Rosario.

Come avete potuto leggere su molti commenti su Straker Enemy, tutto il comitato TE era a San Remo, infatti nessuno ha scritto un commento che sia uno in tutta la giornata da loro. Il che fa capire ora a tutti i lettori che non sono quasi 400 come vogliono dare a intendere ma sono una decina di personaggi davvero pittoreschi. Un'abbondante macchina fotografica con un tubo zoom da compensazione virile era adagiata su una panza coperta da una camicia a quadretti, stile tovaglia, indossata da una incipiente calvizie.. gli occhiali scuri (che tutti portavano) non riuscivano proprio a far passare inosservato il personaggio. Era quello più agitato. C'era uno più anziano, con un cardigan color mattone, che a quanto pare ama scaccolarsi. Uno spilungone con giubbino antipioggia blu e cappuccio. Un accanito fumatore in maglia bianca, con faccia strafottente e un cappello da baseball della multinazionale Nike (e non si fa, caspita, non un complottaro, eh!!!). Un semi skinhead in maglietta e felpa con cappuccio nera su jeans sbiaditi. Un signore anziano con pantaloni grigi, camicia azzurrina e gilet bianco con zip. Due signore... insomma, si trova più gente davanti al supermercato alle 8 di mattina.
Guidava il corteo lo stalker di San Remo, vestito allo stesso modo di quando è andato a fare stalking da Wasp ed è stato beccato (e per la cui cosa avrà un secondo processo). In aula, tutti compiti come educande hanno aspettato che fosse l'ora della discussione. Bianco pallido si è seduto vicino al suo avvocato. Gli avvocati, con il PM e il giudice hanno deciso di comune accordo di posticipare al 15 febbraio le incombenze odierne (dovevano sopo depositare le carte) con l'inizio del dibattimento. Insomma ha fatto smuovere gente per una cazzata di 10 minuti. Noi almeno ci siamo divertiti una cifra, soprattutto la sera prima. Gran città San Remo, sono contento di averla visitata.



E poi si torna a casa, contenti.

Sincerely yours
Howling Mad

a cosa servono le scie chimiche geoingegneria haarp

Dite cheeeeeeeeeese!

giovedì 4 ottobre 2012

Mentre arrivo nella ridente cittadina di San Remo, dove mi accoglie un'aria salubre come pochi, mi avvisano che Rosario da ancora dimostrazione di non avere un cazzo da fare tutto il giorno, essendo un mantenuto.
Si sarebbe prodotto in un collage di foto di alcune persone famose (che attirano così l'attenzione) e un numero imprecisato di foto di sconosciuti. Quella foto serve ad avvertire che "qualcuno di questi disinformatori potrebbe essere a San Remo".
Cominciamo con il dire che la mia foto non c'è...

Poi vogliamo dire che se fossi l'avvocato di strakkino, sbatterei la testa sul banco degli imputati se il mio cliente facesse delle cazzate così... il giorno prima dell'udienza per un'accusa di stalking e diffamazione, metti la foto di gente che non conosci e gridi per tutta Facebook che sono disinformatori?


MA ALLORA DILLO CHE SEI DAVVERO SCEMO!!!! AHAAAHAHAHAHAHH

Sono con il tablet e non ho molto tempo (e voglia) di postare altro. Mi godo questa splendida serata...

Qualcuno mi linka quella foto? Grazie.

Sincerely yours
Howling Mad

a cosa servono le scie chimiche geoingegneria haarp

Marcianò liquida le polveri

martedì 2 ottobre 2012

Questo articolo è una continuazione di questo.
Eh si, tutto come da copione del fuffaro. Ben sapendo che la Giustizia Italiana lo rovescerà come un calzino già dalla prima udienza del 5 ottobre p.v., lui ha comunque bisogno di perdere altro tempo ad arrampicarsi sugli specchi.
Dato che ormai otto articoli su internet lo hanno smascherato e bellamente preso per il culo per le analisi falsificate che voleva spacciare per "prelievo in quota", non potendo più star zitto ed avere ragione anche avendo torto, se ne esce con le sue "personalissime" procedure di analisi chimica... perchè ha titolo a parlare di questo è un geometer, laureato in gigabyte di watt.


Certo si guarda bene dal parlare del metodo di prova presente sui suoi documenti che è e rimane un metodo per l'analisi dell'acqua.
apat cnr irsa 3020 man 29 2003
Riporto quanto scritto sull'articolo di Scetticamente:

Se si tratta di polvere per quale ragione i riferimenti si riferiscono a misurazioni di liquidi? Non ci vuole un chimico per capire che i solidi si misurano a peso e non a litri, eppure nel referto del laboratorio fantasma i risultati sono in mg/l. Ma non finisce qui. La dicitura APAT CNR IRSA 3020 Man 29 2003 dimostra che il tutto si riferisce a liquidi. Cosa vuol dire la sigla?
APAT = Agenzia per la protezione dell'ambiente e per i servizi tecnici

CNR IRSA = Istituto di ricerca sulle acque

3020 man 29 2003 = e' una normativa (linea guida) che deve essere utilizzata, quando si fanno delle analisi, su campioni di acque

Qua trovate la spiegazione della normativa


Sento stridere le unghie su quel vetro...

Approfondimenti:
http://lesciechimiche.altervista.org/gutta-cavat-lapidem
http://blogarea.eclisseforum.it/cogitoergosum/2012/10/02/dopo-aver-toccato-il-fondo/
http://strakerenemy.blogspot.it/2012/10/peggio-la-toppa-del-buco.html

Sincerely yours
Howling Mad


a cosa servono le scie chimiche geoingegneria haarp
Si è verificato un errore nel gadget