Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Chemtrail Central: chi sono i disinformatori.

lunedì 20 luglio 2009

Nel mio ultimo peregrinare ho avuto modo di conversare anche con un americano ancora convinto che l'hoax delle chemtrails sia reale. E' da dire che lì l'informazione corretta viene data anche grazie a programmi "leggeri" e non scientifici al 100% (che la gente tende a non guardare perchè pensa siano noiosi) e permette di ampliare le conoscenze del pubblico senza che si sforzi (anche quelli che dicono di avere la mente aperta, ma lo è solo per far uscire il cervello), mettendoli al sicuro da "ricercatori" come quelli del mio articolo precedente.. o peggio. Un esperimento che anche in Italia sembra piacere, come testimoniano gli ottimi ascolti registrati da La Gaia Scienza su LA7.
L'americano di prima mi ha fornito tutta una serie di link che gli amanti del complotto USA reputano "top level information": Chemtrail Central. E anche da loro ci sono i disinformatori, mica scherzi.

Eh già. La top level information di Chemtrail Central riporta un vademecum per i sostenitori, perchè non diano notizie "false" e quindi compromettendo tutto il movimento.
Sentite un po'...
Nella ricerca della verità per quanto riguarda le chemtrails, si deve fare ordine tra informazione e disinformazione.
Mi pare sensata come cosa. Un conto è fare domande ed impegnarsi attivamente andando a raccogliere campioni da analizzare, facendo controlli presso gli uffici competenti, chiedendo l'aiuto di istituti privati di ricerca.. un conto è sparare cazzate a zero. Così mi sono voluto leggere un po' di informazioni di alto livello sulle chemtrails che i sostenitori della teoria delle scie chimiche americani reputerano DISINFORMAZIONE.

Disinformazione: Le contrails non si formano sotto i 30000 piedi.

Questa è una semplificazione eccessiva comunemente citata. Le contrails possono formarsi anche al livello del suolo, se le condizioni atmosferiche lo consentono, come ad esempio al Polo Sud. A Houston, TX, per esempio, la mia ricerca mostra che in genere sono visibili contrails a un'altitudine tra i 33000 ei 43000 piedi. Il limite superiore di 43000 piedi è probabilmente dovuto all'altitudine massima operativa del traffico aereo, non quindi un limite fisico, anche se un'inversione di temperatura può bloccare la misura superiore dell'altitudine delle contrails. Quindi le soglie di altitudine variano geograficamente.
Come potete notare questa affermazione confuta completamente quelle che alcuni furbini italiani spacciano come limiti assoluti a livello mondiale. Ed è la mecca delle informazioni americane sulle Chemtrails a dire che sono affermazioni da disinformatori.
Vediamo che altro ci dicono di interessante.

Disinformazione: Le contrails non permangono più di 30 secondi.

Il traffico aereo può lasciare scie che persistono per un bel po' di tempo in presenza di condizioni atmosferiche favorevoli. Nei miei studi, jet commerciali e passeggeri hanno lasciato contrails che persistono per più di due minuti, una volta più di 20 minuti. Le normali contrails possono persistere anche più se volano attraverso una scia persistente pre-esistente, una nube o altre zone ad alto tasso di umidità.
Anche questa affermazione taglia le gambe a quelle che abbiamo avuto modo di sentire anche recentemente ad alcune riunioni (che qualcuno chiama conferenze).

A leggere queste frasi viene da pensare che Chemtrail Central reputi tankerenemy un sito disinformatore.

Su una cosa sembrano essere d'accordo, ovvero sulla presenza di fantomatici "aerei militari senza identificazioni" che però non trovano riscontri fotografici o video. Gli unici che fanno queste cose sono qui in Italia, e lo fanno con dei falsi (per maggiori informazioni su questi falsi vedere qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, e ce ne sono ancora tanti ma sono stanco).

Che dire, Chemtrail Central probabilmente finirà nella lista delle organizzazioni filoNWO come sciechimiche.org. Che sotto sotto abbiano un desiderio da highlander?

Sincerely yours
Howling Mad


19 commenti

Alessandro ha detto...

Però... Quello che mi chiedo è: tolta questa disinformazione ai chemcentralisti cosa rimane?

20 luglio 2009 14:41
underek_ ha detto...

Primo!

Praticamente da nazione a nazione si auto-sbufalano.

ROTFL :D

20 luglio 2009 14:41
underek_ ha detto...

azz! Bruciato sul filo del raosio...

20 luglio 2009 14:42
Alessandro ha detto...

underek:

....


PUPPA! :P


Comunque ho dato un'occhiata a chemtrail central. Do atto che hanno sviluppato una metodologia piuttosto elaborata per sostenere le loro tesi, a differenza di chi si accontenta di dire "Il cielo non è più quello di una volta" e "Vai giù di bastoni che ci butto una briscola!"

20 luglio 2009 14:45
Straker ha detto...

Sono tutti disinformatori, l'unico vero sciachimista sono IO, sono l'unico a dire la verita' su queste terribili sciechimiche.
Adesso vado ad aggiornare la mia lista dei disinformatori

20 luglio 2009 15:09
markogts ha detto...

Mi ricordano un po' quelli di sciechimiche.org (e Vulvia): sembra una contrail, si forma come si formano le contrail, dove si formano le contrail, alle quote delle contrail, ha le caratteristiche di una contrail, dunque è una... CHEMTRAIL!

20 luglio 2009 15:49
Hanmar ha detto...

Peggio, Marko.

Le loro osservazioni hanno stabilita che tutte le scie studiate sono CONTRAIL, quindi le CHEMTRAIL esistono...
Anche se non ne hanno le prove.

Saluti
Michele

20 luglio 2009 16:26
Terra Nova ha detto...

Nico, un paio di sviste nell'articolo:

Antarctica --> Antartide (nel primo paragrafo in grassetto)

"(...) se volano attraverso una scia persistente pre-esistente persistente" (nel secondo paragrafo in grassetto)

Terra Nova modalità maestrina

20 luglio 2009 16:29
Sciachimista convinto ha detto...

La teoria sulle chemtrails era stata intelligentemente preparata basandola SOLO sul dubbio.

Poi è arrivato quel cretino di Straker che ci ha rovinato tutto!

20 luglio 2009 16:52
Skeptic ha detto...

Nico, ma anche chemtrail central ha fatto la fine di sciechimiche.org che si è buttata sul complottismo totale (11 settembre, terremoti artificiali etc...) o continua ad occuparsi solo di scie?

20 luglio 2009 18:22
ilpeyote ha detto...

mamma mia che bastonata

20 luglio 2009 18:50
souffle ha detto...

@ilPeyote:
Ammetterai però che sono degli incassatori formidabili e più randellate prendono, più la faccia da culo gli s'incallisce. Guarda la faccenda dell'aereo della Meridiana... non so se mi spiego!
Questi sarebbero capaci di sostenere fino alla morte che Cristo è morto dal freddo, ma più passa il tempo più mi pare che rimangano in quattro gatti a tenersi bordone e a rincuorarsi a vicenda.

20 luglio 2009 19:46
ilpeyote ha detto...

@souffle:
ebbene sì, devo ammetterlo

20 luglio 2009 21:07
Orsovolante ha detto...

Cosa volte che siano mai queste argomentazioni per strakkino...
E' come un muro di fango... qualunque cosa gli tiri sprofonda dentro e lo lascia indifferente.

20 luglio 2009 22:06
souffle ha detto...

@Orsovolante:
Ohilà, bentornato!
Avevi beccato un bel termicone, eh? ;-)

20 luglio 2009 22:09
Nico ha detto...

Ciao Orso, bentornato :-)


Guarda che non scrivo mica per lui io.. ma per tanta gente per bene che non merita di finire abbindolata.

20 luglio 2009 22:18
i salvatori ha detto...

Arturo sentenza che se in Italia, al contrario di francia, spagna, olanda e germania non sciano, non bombardano, come dice lui, è grazie al comitato TakerEnemy.
E non solo.
il tutto , QUI

21 luglio 2009 01:32
Turismo in Liguria ha detto...

Decollo dal Polo Sud con contrail a... zero metri
http://www.youtube.com/watch?v=UtISR1_OzSQ

Notare dal minuto 5.00 alla fine come irrorano a pochi metri da terra :-D

21 luglio 2009 02:12
markogts ha detto...

Sei uno sporco disinformatore. Si sa che gli aerei a elica non possono lasciare scie :-P

21 luglio 2009 11:13
Si è verificato un errore nel gadget