Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Straker, riprovandoci, si da altre mazzate

domenica 25 luglio 2010

Ok, la figuraccia del finto video è stata una mazzata. Una persona intelligente avrebbe davvero glissato e fatto di tutto per allontanare l'attenzione da questo vespaio.
Lui no. Lui è superiore (in idiozia) e ci mette un carico.

Le "tip vortex condensations" o talvolta più genericamente "wingtip vortices" o "trailing vortices" non vanno assolutamente confuse con le contrails ed infatti il richiamo alle "contrails aerodinamiche" è palesemente forviante.

Ma come!?!?!? Ma se (per te) le contrails non esistono, mi vieni a fare un paragone del genere???
Ma dico io..

Straker, a great survivor to his own brain!!!

Sincerely yours
Howling Mad
(incorrectly identified eight times) LOL

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa

Straker ci riprova con i falsi (updated)

martedì 20 luglio 2010


Visto che non gli è andata molto bene con la figuraccia del numero 1500 e soprattutto con l'insana idea di fare il negazionista delle scie di condensa (pensa che se riesce a convincere i polli che le scie di condensa non sono mai esistite, allora sono per forza scie chimiche - lo so, da malato mentale), ritorna a proporre video tarocchi.
Stavolta è nuovamente un "insider", ovvero un ipotetico pilota che avrebbe filmato delle scie chimiche dal flight deck del suo aereo. Dato che il filmato proposto è stato ampiamente sbufalato, tenta il colpo di genio di "scrivere una lettera di ringraziamento del pilota" per aver tradotto il filmato (così pensa di dare un tono di autenticità alla cosa).
Ora, visto che per lui è una necessità provare che questa cosa sia vera, deve fornire queste informazioni: altitudine, condizioni atmosferiche, longitudine e latitudine, data e ora.
Questo perchè, avendo rivelato che si tratta di un volo nel nord America, con il pratico strumento Flight Aware possiamo avere tutte le informazioni relative a quell'aereo.
Già che c'era, poteva anche campionarla, no?????

Quindi Straker, è ora di provare che non sei farlocco. Ora puoi. Hai tutto da guadagnare se stai dicendo la verità... mentre se menti, questo sarà uno scacco matto. Decidi tu.
Sono talmente sicuro che sia una balla che sono pronto a rivelarti la mia identità se mi fai scrivere da quel pilota (e ovviamente mi darà le informazioni di cui sopra).
L'e-mail la conosci, ed è sul mio profilo.


AGGIORNAMENTO

Non passano nemmeno 10 minuti dal mio post che mi viene segnalata una ulteriore debunkata ai filmati dei complottisti.

Sincerely yours
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa

1500 volte idiota.

venerdì 16 luglio 2010


Davvero, comincio a pensare che lo faccia apposta per farsi sbeffeggiare. DEVE avere una certa quantità di godimento a fare figure di merda altrimenti non si spiega l'ultima CAGATA.

1500 è un numero di telefono per le emergenze afa.
E' attivo da OGGI 16 luglio alle ore 8.

IERI l'idiota ha fatto un video per dire che il numero non funziona e quindi è per coprire le scie chimiche. Ma si può essere più idioti? Con tutto il rispetto per gli idioti non in malafede del mondo.

Si definisce "a great survivor".. io aggiungerei "to his own mind".

Sincerely yours
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa

Il falsario sanremese ci riprova (updated)

lunedì 5 luglio 2010

E fa nuovamente una figuraccia.



La chiama "la prova definitiva" ed infatti lo è. Prova (come scrive lui) che ha istigato persone a comprare laser illegali e puntarli contro gli aerei (cosa che mette a repentaglio la vita di piloti e passeggeri), prova che ha fabbricato informazioni che non hanno nessuna base di scientificità, e prova infine che non hanno prove di cosa ci sia nelle scie di condensa.

La balla che per le scie di condensa servano 8000 metri non regge più. Le scie di condensa si formano anche a livello del mare. Basta che le condizioni di temperatura siano adeguate. Ecco la prova.



Inoltre il video del libero falsificatore fa nascere molte domande alla gente con un IQ positivo.

In tutti questi anni a sentire le loro dichiarazioni, sopra Sanremo non c'è stato un giorno senza scie dal 1995. Sono 15 anni, ovvero quasi 5500 giorni. Le domande più banali che vengono in mente sono:

Se le scie sono a 2000 metri, perchè non sono MAI saliti a quella quota con un piccolo aereo o un semplice deltaplano a filmare le scie mostrando la quota su un altimetro? Il monte Bignone è altro 1200 metri, ed un buon deltaplanista partendo da quella quota riesce a salire a 2000 come niente. A quanto pare una cosa così semplice non è mai venuta in mente a certi individui (ma ovviamente serve UNA MENTE per cui sono scusati).

Dato che abbiamo dimostrato che salire a 2000 metri è molto semplice, soprattutto per loro che hanno il monte Bignone dietro casa, come mai non sono MAI saliti a quella quota a campionare le scie? Chi lo ha fatto (ovviamente NON a 2000 metri sopra Sanremo dove non sono mai esistite) ha pubblicato tanto di studi.

Invece hanno "investito" molto tempo nella produzione di libercoli da vendere, video e fotomontaggi ampiamente risultati TAROCCHI per cercare di far credere alla gente che quelle che vedono sono scie chimiche perchè le scie di condensazione non esistono, che gli arcobaleni sono finti, hanno fatto raccolte di denaro truffaldine per aquistare (o far finta) apparati di dubbia utilità, apparizioni al soldo delle tv, senza contare le intere giornate passate cercando di individuare le persone (ma loro non si occupano dei debunkers, no) che non ci stanno a questo gioco al massacro (e nel mio caso molto infruttifere anche :-) ).

Insomma, quando basta poco per "avere la prova", perchè non la si va a prendere?

Meditate gente, meditate.

AGGIORNAMENTO

Il buon RB211 aggiunge il suo punto di vista.

Sincerely yours
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa
Si è verificato un errore nel gadget