Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Alcune notizie, direi buone...

martedì 31 gennaio 2012

Devo dire che la giornata di oggi diventa molto interessante per tanti motivi. Ieri, dopo ripetute richieste di aprire un account Facebook, ho deciso di accontentare "in parte" i richiedenti. Infatti dato che Nico Murdock è di fatto un personaggio inventato, ho aperto una pagina come tale.

La pagina di Nico Murdock è quindi su Facebook. Fatene buon uso e linkate quanto potete. E soprattutto cliccate Mi Piace :P



Seconda notizia, molto divertente, è che oggi ero in zona Vajont per lavoro. Ero in una allegra trattoria di campagna gustandomi un delizioso frico innaffiato da del buon vino "del contadino", quando da un tavolo non lontano dal mio si è alzata un risata di un gruppo di persone e uno ha detto (leggi come scrivo) "Stracher puppa". Stava per andarmi di traverso il boccone. Erano operai di una impresa edile veneta. Se qualcuno di voi, come penso, sta leggendo questo, sappiate che oggi avete pranzato con me :P

Terza notizia, ma che per ora potrebbe essere una delle solite sclerate alla Straker, pare che a furia di offendere pesantemente Wasp e famiglia (ricordate tutto quello che ha fatto al figlio?), fargli stalking a casa e al lavoro, filmando e facendo foto, abbia prodotto l'interesse della magistratura. Se così fosse, tra quanto partirà la colletta?

In ogni caso, il 31 gennaio 2012 è stata una giornata davvero interessante.

Sincerely yours,
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa

17 commenti

richard77 ha detto...

Se l'esclamazione non era accompagnata da un bestemmione, non erano veneti...

31 gennaio 2012 20:04
Nico ha detto...

Un paio, effettivamente, ci sono state ma non mi sembrava il caso di riportarle :-)

31 gennaio 2012 20:06
Orsovolante ha detto...

Ormai Straker puppa è un must. Tra i piloti ha sostituito il ghereghez ghez ghez dei brindisi.

Secondo me potrebbe avere più successo del tapiro di Staffelli se affidato ad una ditta esperta in merchandising.

Quanto a Straker non so cosa si aspettasse di diverso. E speriamo che durante le indagini i magistrati abbiano trovato un po' di roba su cui procedere d'ufficio.
Voglio proprio vederlo a tirar fuori le sue prove in tribunale. Le scie, la prova del rumore, quella del cumulo e quella del laser.

31 gennaio 2012 20:40
MFH ha detto...

E una volta che Straker è dietro le sbarre, chi ci fornirà momenti di ineguagliabile svago?
Io proporrei al giudice di dargli una cella con terrazzino.

31 gennaio 2012 23:24
Nico ha detto...

Orso, più che altro è Zretino che deve cagarsi sotto, perchè è parimenti inguaiato e dipendente pubblico. C'è la giusta causa.

Secondo me poi non c'entra Wasp, è che stracco non perde occasione di infamare le persone per bene. Potrebbe essere l'indagine sui laser verdi e l'istigazione.

MFH,
no no, nessuna attenuante. Quando qualcuno cerca di smerciare libri di idiozie e falsità sulla pelle di bambini malati, non merita nemmeno di essere trattato da essere umano.

31 gennaio 2012 23:45
Alessandro ha detto...

Azz quanto ti invidio il frico. La dura vita di un friulano allergico al lattosio. :(

Darò un'occhiata al profilo FB. :)

Quanto a Straker... a delitto corrisponde castigo. Spero.

1 febbraio 2012 06:54

"Ero in una allegra trattoria di campagna gustandomi un delizioso frico innaffiato da del buon vino "del contadino","

Voto: 10 :D


PS anch'io lo pronuncio "Stracher" :P

1 febbraio 2012 12:04
frankbat ha detto...

Nico, a quanto si puo' leggere sul blog/fogna, la colletta e' gia' partita, o almeno ne ha buttato le basi.
Non si smentisce mai...

1 febbraio 2012 14:42
RagazzaAcidella ha detto...

@frankbat
Era solo questione di tempo, ovviamente.
@Nico
Un piacevole pranzetto accompagnato da piacevole compagnia, dunque! :-)

1 febbraio 2012 14:50
frankbat ha detto...

@RagazzaAcidella: "Era solo questione di tempo, ovviamente." si, il dubbio non era "se", ma "quando". E non ha perso tempo, mi pare.
Sempre piu' patetico.

1 febbraio 2012 15:02
Nico ha detto...

In tutta fretta, non rispondo a tutti ma faccio un commento...

Potrebbe anche essere che non c'è nessun processo ma ha solo bisogno di batter cassa. Figurati se, avendo in mano un foglio ufficiale che lo fa risultare come una vittima (secondo lui) non la sbatteva su tutti i suoi blog.
Sento puzza di patacca...

1 febbraio 2012 15:14
RagazzaAcidella ha detto...

Nico, se le cose stanno così, sarà interessante vedere poi che scusa inventerà per giustificare la raccolta fondi, quando verrà fuori che non ci sarà mai nessun processo!

1 febbraio 2012 16:58
franco ha detto...

ciao sono uno dei ragazzi che era in Friuli ieri
oggi causa neve siamo rimasti a casa
ma tu sei di li o sei dei nostri?
noi siamo da verona e leggiamo i vostri blog o almeno uno di noi li legge spesso e ci ha attaccato la passione
ma tu quale eri? c'erano parecchi tavoli e quasi tutti erano da soli a mangiare
ciao

1 febbraio 2012 17:30
PalleQuadre ha detto...

Scusa un attimo, ma la pronuncia che metti fra virgolette è straker come un ke bimbominchiesco o un Che alla Guevara?

Perchè io dico "straker" leggendola così come è

1 febbraio 2012 17:39
Nico ha detto...

Alessandro,
il frico che ho preso era alle patate. Delizioso.

Ragazza,
ha gridato al complotto per molto meno. Quando abbiamo chiuso i blog per 2 settimane ha sclerato di brutto arrivando a fare un filmato in cui "avvisava di essere preoccupato per la sua vita"... ti pare che se arriva un tribunale a bussare a casa si lasci scappare questa cosa? Solo che non può mettere carte false ora...

franco,
ero con un'altra persona :-)
Continua a leggere e saluta l'allegra combriccola da parte mia.

PQ,
il nome è preso dal personaggio di UFO un telefilm degli anni '70 e il nome di quel personaggio si pronuncia "Streicher". Oggi c'è chi lo pronuncia "stracher" o "strecher".

1 febbraio 2012 22:54
The Foe-Hammer ha detto...

Orso, più che altro è Zretino che deve cagarsi sotto, perchè è parimenti inguaiato e dipendente pubblico. C'è la giusta causa.

Anche strakkino deve cagarsi sotto, se il fratello venisse licenziato per giusta causa, chi porterebbe i soldi per mantenerlo ?
Lui no di certo, essendo un fannullune incallito ...

2 febbraio 2012 00:34
Gianni Comoretto ha detto...

Mmmh, frico con patate. Corro a comprare gli ingredienti (si trovano pure qui a Firenze).

Riguardo a Straker, se la cosa si dimostra "infondata" ringrazierà sentitamente tutti in contributori della colletta, che tireranno un corale sospiro di sollievo per lo scampato pericolo, e alla prossima. Se uno è così fesso da non averlo mollato dopo il telemetro, perché dovrebbe scaldarsi per il mancato processo? Ho avuto una discussione con un contributore del telemetro, e ho dovuto smettere di insistere sull'argomento, si stava visibilmente alterando contro di me, insomma che rompevo le palle, lui alla fine un telemetro l'ha comprato no?

3 febbraio 2012 19:14
Si è verificato un errore nel gadget