Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Marcianò sfrutta anche i morti di Gaza

giovedì 17 luglio 2014

L'inarrestabile comandante Straker, Rosario Marcianò, 53enne di Sanremo, e per chi legge questo blog da tempo noto anche come Rosy il Falsario, è stato pizzicato di nuovo a disinformare il pubblico che lo segue.
Questa volta sfrutta senza ritegno l'audience delle terribili morti di Gaza per promulgare una foto che lui attribuisce alle fantomatiche scie chimiche. E' tipico di quest'uomo, e di suo fratello, il maestro Antonio Marcianò, usare le disgrazie altrui per propugnare le loro cazzate solo per raggranellare soldi facili.

 Propone infatti questa foto, con tanto di didascalia messa da lui che appunto afferma che sono scie di questi giorni su Gaza.

Peccato che quella foto sia stata individuata su un forum russo dal grande Task Force Butler, un debunker d'assalto che da tempo da del filo da torcere al truffatore sanremese. Questo è il link del forum e sotto c'è uno screen shot che fa notare che la foto è di parecchio tempo fa.


Povero Stracchino, ormai sono sette anni che viene sbufalato in poche ore dalle fregnacce... un altro avrebbe già mollato.. si vede che gli conviene comunque. Chissà cosa c'è dietro...

Sincerely yours
Howling Mad

6 commenti

Anonimo ha detto...

Che razza di fuffaro. Tra lui e Mazzucco non so chi sia peggio.

17 luglio 2014 19:48
Albi ha detto...

Aereo precipitato in Ucraina: sciacallata su TE tra 3...2..

17 luglio 2014 20:22
frankbat ha detto...

"Povero Stracchino"
Povero un par di balle. Straccione senza ritegno, infame e misero come pochi altri al mondo.

18 luglio 2014 07:42
Paolo el panza ha detto...

@Albi, mi aspettavo già di trovare la sciacallata riportata su Straker Enemy stamattina.
Evidentemente è un fatto talmente grosso che il falso rasta deve metter mano all'intero suo repertorio di balle.
Se per Gaza (oggi) ha messo mano a un'immagine di un anno fa...

18 luglio 2014 10:36
Paolo el panza ha detto...

Opporca, c'è.
Lui c'era.
Ma guardate cosa ha scritto!
Non so come si riducono i link chilometrici: il titolo del post è appunto "Lui c'era". E che balla ha tirato!

PS: come mani nel blogroll Straker Enemy si aggiorna a singhiozzo? In tutti i blog che lo linkano.

18 luglio 2014 10:41
Longa Climb ha detto...
Si è verificato un errore nel gadget