Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

La malafede di Penna sul EES di John Rogers

lunedì 15 agosto 2011

Ero pronto. Infatti ne avevo parlato con un amico giorni fa e avevo scommesso anche una birra, che domani mi gusterò.
Partiamo da una interessante notizia: dei ricercatori dell'Università dell'Illinois di Urbana guidati dal dott. John Rogers hanno portato a termine (dopo vari anni di lavoro) una praticissima pelle artificiale. Come riporta benissimo l'articolo di ANSA.it
"Il sistema consiste in uno strato di poliestere elastico nel quale sono stati integrati sensori in miniatura, led, piccoli trasmettitori e ricevitori, una mini antenna wireless e minuscole celle solari che riforniscono il sistema di energia. Il dispositivo ha la stessa elasticità della pelle umana e le pieghe dei circuiti si adattano perfettamente all'epidermide senza ostacolarne i movimenti."

In pratica si applica come i tatuaggi temporanei per bambini, e con la stessa facilità si può togliere, come si può vedere dalla foto dello stesso John Rogers.


Gli utilizzi sono svariati, ma pensate soprattutto in caso di emergenze o disastri vari, poter monitorare tantissime persone anche in assenza di centinaia di necessarie apparecchiature. L'EES ha la possibilità di inviare in wireless al medico il battito cardiaco ed altri segni vitali.

Corrado Penna, invece di fare come ogni persona in buonafede, va a cercare l'articolo più "nero" (devo dire che Repubblica sta cadendo ai livelli di Libero come titoli sensazionalistici) e parla di "Chip tatuato". Ce ne vuole di malafede per scendere a questi livelli, no? Non pago, ci aggiunge anche il carico: "Chip tatuato per rilevazioni diagnostiche, tra false promesse e finalità nascoste".
Leggendo il post non vedo nessuna menzione di false promesse e le finalità nascoste sono la sua frase "Ma sarò tutto vero? Le promesse che fanno i costruttori saranno poi mantenute?"
E' una pelle adesiva, se non la vuoi te la togli... può aiutare medici e paramedici a salvare vite, tu invece che fai? Terrorizzi la gente che crede alle tue fandonie. Bastava leggere altri due articoli, fare una ricerchina con Google, andare sul sito di Rogers.
No, troppa fatica, troppa malafede.

Sincerely yours
Howling Mad

scie chimiche tanker enemy geoingegneria straker puppa

5 commenti

The Foe-Hammer ha detto...

Il penna, una garanzia di cialtronaggine ...

15 agosto 2011 23:09
Orsovolante ha detto...

Secondo me lo hanno cacciato dalla scuola e ora ha più tempo da dedicare alle sue cialtronerie.

16 agosto 2011 01:16
Skeptic ha detto...

Questo cialtrone è peggio di straker, ammesso che sia possibile.

16 agosto 2011 10:09
Paolino ha detto...

E' molto peggio di straker perchè essendosi fumato il cervello ci crede davvero a quello che scrive. straker invece si inventa delle balle colossali per i suoi miseri scopi di omuncolo fallito.

16 agosto 2011 11:51
Margotti Street ha detto...

Quando si dice essere ottimisti!
Nelle labels leggo "pensiero medievale".
Nico, non credo proprio che il Penna sia in grado di formulare un "pensiero", anche se medievale. Ciò che contraddistingue il pensiero da un vaneggiamento è l'obiettività e la lucidità del medesimo. E' da un pezzo che il nostro ha perso entrambe.

16 agosto 2011 12:12
Si è verificato un errore nel gadget