Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Un animalista nella tana dei lupi (senza pelo ma con il vizio del falso)

giovedì 23 maggio 2013

Freeanimals, uno dei pochi credenti ai complotti con il quale sono riuscito ad avere un confronto che non finisse con me che ricevo una serie di improperi (come invece capita sempre quando faccio una domanda agli sciachimisti), si è un po' risentito di essere stato cacciato dalla corte di sua lucidità cranica (esterna non interna) il kommandant Straker.
Ne è nato un post, che vi prego di leggere, soprattutto i commenti dei fratelli sanremesi: sto ridendo da ore. :D
Ah, piccolo appunto a Freeanimals.. non sono un pilota, come Straker non è un comandante alto e bello di una vecchia serie TV. Inoltre questo blog esiste perchè Marcianò ha negato ogni contradditorio civile sulla sua teoria inventata, rispondendo solo con offese e minacce. Questo blog porta verità e sbufalamenti chiari e precisi di tantissime delle sue menzogne (tutte no, lui lo fa di lavoro il fuffaro, io devo lavorare per vivere).
:-)

Sincerely yours
Howling Mad
 a cosa servono le scie chimiche geoingegneria clandestina haarp
 


2 commenti

Wasp ha detto...

Voglio spezzare una lancia in favore di Freeanimals. Malgrado tutte le sue convinzioni, è una persona con la quale si può discutere molto civilmente. Basta non parlare di bistecche alla fiorentina...

23 maggio 2013 18:43
The Foe-Hammer ha detto...

Il povero signor Andreatta è stato accusato di trucidare Dante da quel minchione di zret. Forse per il fatto che ha scritto "non ti curar di loro" invece che "non ragioniam di lor" come sta effettivamente scritto nella Commedia. Però, conoscendo l'ignoranza crassa di o'professore anche della materia che insegna, penso che di questo non si sia nemmeno accorto. É invce piú probabile che il motivo sia che il suo ego da letterato farlocco lo porti a ritenersi l'unico degno di citare il Sommo Poeta.

24 maggio 2013 00:30
Si è verificato un errore nel gadget