Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Marcianò liquida le polveri

martedì 2 ottobre 2012

Questo articolo è una continuazione di questo.
Eh si, tutto come da copione del fuffaro. Ben sapendo che la Giustizia Italiana lo rovescerà come un calzino già dalla prima udienza del 5 ottobre p.v., lui ha comunque bisogno di perdere altro tempo ad arrampicarsi sugli specchi.
Dato che ormai otto articoli su internet lo hanno smascherato e bellamente preso per il culo per le analisi falsificate che voleva spacciare per "prelievo in quota", non potendo più star zitto ed avere ragione anche avendo torto, se ne esce con le sue "personalissime" procedure di analisi chimica... perchè ha titolo a parlare di questo è un geometer, laureato in gigabyte di watt.


Certo si guarda bene dal parlare del metodo di prova presente sui suoi documenti che è e rimane un metodo per l'analisi dell'acqua.
apat cnr irsa 3020 man 29 2003
Riporto quanto scritto sull'articolo di Scetticamente:

Se si tratta di polvere per quale ragione i riferimenti si riferiscono a misurazioni di liquidi? Non ci vuole un chimico per capire che i solidi si misurano a peso e non a litri, eppure nel referto del laboratorio fantasma i risultati sono in mg/l. Ma non finisce qui. La dicitura APAT CNR IRSA 3020 Man 29 2003 dimostra che il tutto si riferisce a liquidi. Cosa vuol dire la sigla?
APAT = Agenzia per la protezione dell'ambiente e per i servizi tecnici

CNR IRSA = Istituto di ricerca sulle acque

3020 man 29 2003 = e' una normativa (linea guida) che deve essere utilizzata, quando si fanno delle analisi, su campioni di acque

Qua trovate la spiegazione della normativa


Sento stridere le unghie su quel vetro...

Approfondimenti:
http://lesciechimiche.altervista.org/gutta-cavat-lapidem
http://blogarea.eclisseforum.it/cogitoergosum/2012/10/02/dopo-aver-toccato-il-fondo/
http://strakerenemy.blogspot.it/2012/10/peggio-la-toppa-del-buco.html

Sincerely yours
Howling Mad


a cosa servono le scie chimiche geoingegneria haarp

15 commenti

LifeMagnetic ha detto...

Nico, scietticamente è voluto per ironizzare o è un semplice refuso?

2 ottobre 2012 20:31
Scetticamente ha detto...

Per questa volta lo perdono :-D

2 ottobre 2012 21:12
Task Force Butler ha detto...

Siamo al livello del telemetro!! La storia dei prelievi è troppo da ridere. Tra l'altro lo punzecchio un po' e strakkino sta sclerando.

2 ottobre 2012 21:19
The Foe-Hammer ha detto...

Come da copione, nel suo documento taroccato c'è scritto mg/l invece che mg/kg, allora per porre una pezza lui si inventa la storiella del pulviscolo messo in sospensione in acqua distillata.
Peccato per lui che i granelli di polvere rimangano granelli di polvere anche in sospensione in acqua distillata e quindi per analizzarli non vanno bene i metodi per le analisi dell'acqua come sta scritto nel documento.
Qesta balla va bene per i più babbei dei suoi seguaci, quelli meno babbei invece cominceranno a farsi delle domande su quello che scrive il fuffaro

2 ottobre 2012 21:30
RB211 ha detto...

Si si qui stiamo raggiungendo il livello del telemetro.
Notare che prima di fornire ogni risposta ai confini della realtà ci pensa qualche ora, poteva snocciolare tutto subito ma non può perché anche questa volta ha esagerato.
Mi immagino quante risposte si sarà studiato fino alla decisione finale.

ROSARIOOOO!!!!! VOGLIAMO ANCHE IL TESTO DELLE ALTRE VERSIONI CHE HAI SCARTATO VOLEMO RIDE'!!!!!!!!!

2 ottobre 2012 22:07
Nico ha detto...

Refuso, refuso, chiedo venia :-)

Mi sa che stavo pensando a scientificamente... boh :D

2 ottobre 2012 23:06
Nico ha detto...

Si si, siamo alla storia del telemetro lo dicevo anche io.

Tra un po' salterà fuori che era tutta una finta per sgamare dei finti attivisti, e separare il grassso dei sedili dallo sporco delle scarpe.

Lui non racconta MAI bugie, mai.

2 ottobre 2012 23:08
Claudio Termografia ha detto...

come solito riesce a coprirsi di ridicolo dando sfoggio della sua mediocrità

2 ottobre 2012 23:10
Claudio Termografia ha detto...

come solito riesce a coprirsi di ridicolo dando sfoggio della sua mediocrità

2 ottobre 2012 23:11
Task Force Butler ha detto...

Hei, l'avevo detto già io!! -)

Task Force Butler Sunday, September 30, 2012 7:31:00 PM GMT+02:00 E' fantastica questa storia delle analisi tarocche. Ora apettiamoci un post del tipo "Polvere Ryanair: come si sono svolti i fatti". Sicuramente si tratta di un'abile mossa di strakkino per separare gli acari dalla vera polvere (il grano dal loglio l'ha già fatto con il telemetro).

3 ottobre 2012 07:57
Nico ha detto...

TFB,
questo conferma la fuffaggine di Marcianò, ormai è prevedibile.

3 ottobre 2012 11:26

"apat cnr irsa 3020 man 29 2003"

man, ovvero noi dell'isola :D

3 ottobre 2012 16:33
Task Force Butler ha detto...

Scusami Nico, lo so che sono quattro anni che aspetti che Strakkino ti identifichi mentre io sono appena arrivato, ma con i miei commenti lo sto facendo un po' sclerare.
Magari non è così, ma me lo immagino gasatissimo ad ogni mio commento che tenta (inutilmente) di capire chi sono.

3 ottobre 2012 17:14
la tigre della malora ha detto...

"apat cnr irsa 3020 man 29 2003"

man, ovvero noi dell'isola :D


Perché, la versione SMOM cove minchia è finita?

ilpeyote rappresentante sindacale unitario disinformatori SMOM aka RSUDSMOM

3 ottobre 2012 19:00
Task Force Butler ha detto...

Straker ha detto...
Marco Buschini (Padova) alias Juggernaut alias Task Force Butler - Funzionario di Polizia

http://www.accademiadisicurezza.it/html/news.php?id=26

Sott'ufficiale della Polizia di Stato in quiescenza, nella sua vita ha accumulato molte esperienze nelle tecniche di combattimento sportivo ma sopratutto militare. Ha avuto innumerevoli esperienze di addestramento con formatori militari di tattiche di difesa in molti paesi esteri dagli stati uniti, paesi d'oriente e medio oriente, sud america e Europa.

Tra le varie esperienza è stato istruttore per alcuni anni, di tecniche Krav Maga nel "GOS", gruppo operativo speciale della Polizia di Stato, Istruttore di lotta corpo a corpo con armi "lunghe" del Reggimento paracadutisti 185° "RAO" battaglione brigata folgore. Istruttore, di tecniche di difesa di scorta presso la Brigata "Friuli" per il team di scorta del Generale Comandante in missione in IRAQ. Istruttore di tecniche anti terrorismo per la compagnia aerea "ALPIEAGLES", Istruttore di tecniche di scorta e tutela per il personale di sicurezza BENETTON GROUP, Istruttore di tecniche di vigilanza e sicurezza per personale addetto all'antiterrorismo di porti e aeroporti. Dal 2004, istruttore professionista per le Forze di Polizia


giovedì, ottobre 04, 2012 10:30:00 m.



Strakkinooooooooooo ahahahahahahaha!!!!!!
Siamo alle identificazioni riciclate, Strakkino????
Fra poco avremo le identificazioni a raccolta differenziata, Strakkino???

4 ottobre 2012 10:43
Si è verificato un errore nel gadget