Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

La matematica? Un'opinione.. comoda.

lunedì 14 settembre 2009

Cosa può portare un autoproclamatosi "ricercatore" ad inventarsi delle tecniche di misurazione di quota di un veivolo, usando un metodo molto errato ma a prima vista (di gonzo) scientifico?? Perchè un "ricercatore" non riesce ad azzeccare un semplice calcolo matematico??

Poi si accorge delle castronate (messe in evidenza da moltissima gente qui, qui, qui, qui e qui) e allora perde tempo ad elaborare un disegno (SUO) che dimostri la SUA teoria: questo disegno non ha nulla di vero o scientifico ed è stato fatto apposta solo per cercare di dare un'immagine scientifica alle sue baggianate. Anche il mettere delle fonti nell'articolo che nulla c'entrano con quanto scritto è uno dei soliti camuffamenti.


Notate nulla nelle misurazioni?
Sono tutte misurazioni di quota in cui il telemetro potrebbe dare una misurazione precisissima. Immagino che se dovete misurare l'interno della vostra sala da pranzo per comprare la moquette, non vi mettiate a urlare contro le pareti per poi contare quanto tempo ci mette l'eco a tornare e fare un sacco di moltiplicazioni, giusto? Prendete uno strumento di misura.

Forse perchè a quelle quote non si riescono a vedere aerei con scia e si vuole indurre in errore la povera persona "preoccupata"?? Basta vedere cosa dice Trotterella:
Funziona funziona... anche se forse ho contato male, funziona!!!


Ovvio che funziona... non avevamo dubbi checon l'approsimazione con la quale un credente farà i conti darà sempre un risultato "piacevole".

Ecco spiegato l'accanimento di Rosario Marcianò per questi calcoli: far dimenticare (soprattutto ai suoi fedeli) che ci sono 2 telemetri che a quelle quote potrebbero dare rilevazioni perfette.. se solo ci fossero aerei a quelle quote. Ma l'assenza di video e testimonianze fatte appunto con i due telemetri è la prova che stanno inventando tutto.

It's a fuffa all day long!!!

Sincerely yours
Howling Mad

29 commenti

kassovitz ha detto...

Ho provato per quattro volte questo metodo e...incredibile ragazzi, ogni volta veniva 1561 metri, ripeto 1561 metri

14 settembre 2009 15:26
usa-free ha detto...

Ma...non ho mai visto una proporzione impostata così...che cos'è quella roba...ROTFL! :D

14 settembre 2009 15:29
usa-free ha detto...

Formula di Straker:

q=[(1561 + X -X)/1]*1

14 settembre 2009 15:39
Dario ha detto...

State tutti sottovalutando un punto importantissimo, in questa storia dei telemetri.

Per poterci misurare qualcosa, prima ancora di avere qualcosa da misurare, occorre saperli usare...

E non e' poi cosi' banale come potrebbe sembrare, credetemi!

14 settembre 2009 15:41
usa-free ha detto...

II formula di Straker:

q=sqrt(1561^2)


captcha: sosio :D

14 settembre 2009 15:42
usa-free ha detto...

Dallo Strakerzionario:

tankerone sm Aereo di linea senza contrassegni che vola alla quota di 1561 metri e emette scie chimiche.

14 settembre 2009 15:44
Fulgenzio il Trolley ha detto...

Come se non lo sapessero tutti che il metodo più scientifico per calcolare la quota di un aereo è:
attendere che sia sulla verticale, gridare "ora!" e sputare in alto, saltando di lato per evitare la ricaduta. Poi si misura la distanza tra noi e lo scaracchio, si moltiplica per il diametro della suocera al quadrato corretto per la temperatura al suolo.
Q = M * (Soror^2 - °c/RT) + K

14 settembre 2009 16:48
Franci ha detto...

Che il vostro dio mi fulmini, il captcha recita "trolla".
Ho salvato lo screesnshot, il più bel captcha mai visto!

14 settembre 2009 16:50
usa-free ha detto...

LOL! Allo SMOM hanno uno spiccato senso dell'umorismo! :D

14 settembre 2009 16:56
Riccardo (D.O.C.) ha detto...

Ma io gli avevo anche scritto due volte...
Il bello è che quel disegno assomiglia molto a uno (corretto) ce ho trovato non so più dove. Però quello di stracchino è sbagliato.

14 settembre 2009 16:58
MarcoVi ha detto...

Agg.to formula:

F(x)=1561 per ogni x

14 settembre 2009 17:03
Jabba_The_Hutt ha detto...

Anche la "trottola" non è mica male a logica.

Quindi se io sono in grado di vedere le "lucine", allora l'aereo è sicuramente vicinissimo...

Allora racconto un storiella da "astrofilo".

Nella settimana dello sciame delle Perseidi (intorno alla famosa notte di San Lorenzo, per chi non lo sapesse) ho passato una serata con mio cugino ad osservare un po' Giove e qualche altro oggetto celeste in una zona buia in collina usata da noi astrofili quando vogliamo fare un "mordi e fuggi". La serata è stata un po' una skifezza a causa delle nuvole a pecorelle...
Comunque vicino a noi c'era un gruppo di ragazzi che si era messo ad osservare le stelle cadenti. Ad un certo punto, visto che mio cugino ed io stavamo discutendo delle costellazioni che si riuscivano ad intravedere, hanno pensato che noi fossimo abbastanza competenti per dirimere una piccola questione sorta tra di loro. Quindi uno di loro si rivolge a me e, indicando un bel puntino luminoso all'orizzonte, mi chiede: " Che pianeta è quello?"
Io, notando le due luci lampeggianti, sorrido e rispondo: "Non è un pianeta: è un aereo".

Ora, tenendo conto che il suddetto aereo avrà impiegato almeno due minuti per passare sulla nostra verticale, è lecito supporre che fosse a 1561m, ripeto... 1561m? :-)

J.

14 settembre 2009 17:41
Jabba_The_Hutt ha detto...

@Riccardo...

ROTFLMAO! :)

14 settembre 2009 18:34
Rado il Figo ha detto...

Fra l'altro, come potrà affermare che "funziona" il metodo? Per poter dire che sia corretto sarebbe necessario sapere la quota esatta dell'aereo visto da Trotterella. Altrimenti "funziona" sempre se si "ragiona" in tale maniera: mi pare che l'aereo voli basso, l'equazione di straker mi da una quota bassa, quindi è corretta...

Come dire: mi pare che l'aereo voli alto, con uno sputo non lo raggiunto, quindi vola alto...

14 settembre 2009 18:40
Riccardo (D.O.C.) ha detto...

l'equazione di straker mi da una quota bassa...


L'equazione di straker. Mi piace. Prima c'era l'equazione di Schroedinger, adesso c'è l'equazione di Straker.
Il premio Nobel si avvicina!

14 settembre 2009 18:53
underek_ ha detto...

Se è per questo, vi è anche la sequenza di strakeracci.

1,5,6,1,15,61(r)1,5,6,1,15,61

14 settembre 2009 19:12
underek_ ha detto...

e vedete di non fare rime.


:D :D :D

14 settembre 2009 19:14
Juleps ha detto...

la sequenza di strakeracci.

grande...veramente grande....

sto ancora ridendo.

14 settembre 2009 19:47
la tigre della malora ha detto...

Beh, ci sta anche il triangolo di strakeraglia

1
1 5 1
1 5 6 5 1
1 5 6 1 6 5 1

ilpeyote polinomiale

14 settembre 2009 19:55
Elle ha detto...

@Riccardo D.O.C.

Hey! Quello è un mio compito di matematica del quinto!
:D

14 settembre 2009 21:11
Claudio Casonato ha detto...

Grande riccardo!!!

14 settembre 2009 21:17
Elle ha detto...

Ok, ok.....non è vero: è del quarto.
:)

p.s. Aaaah! Copiamo le battute del MENSA ;)

14 settembre 2009 21:50
Skeptic ha detto...

Non riesco a decidere se stupirmi di più per il fatto che strakkino pubblichi cazzate o per il fatto che i suoi cagnolini lo seguano scodinzolando sempre e comunque.

14 settembre 2009 22:04
Thomas Morton ha detto...

1561 è la costante di Straker, detta anche numero di Strakeradro, ovvero il numero di minchiate che contiene ogni suo post.

15 settembre 2009 02:05
Luca da Osaka ha detto...

Scusate la teoria della relativita di Straker la conoscete?
E=mcx2

Noterete che il due non e' mc al quadrato ma semplicemente per due.
E e' Eviction cioe sfatto. (lui e' un anglofono e percio usa la parola inglese)
MC e' Mac donald il ristorante fast food

Il caro straker e' una persona proiettata nel futuro e conosce il mondo per cui sa che i giappone i senzatetto vivono nei mac donald, un posticino caldo con il bagno basta mangiare un panino da un euro e resti li finche vuoi.

Quindi
Eviction= Macdonald x 2
il per 2 sta per lui e il fratello.
Ancora un po e li denunciano lui deve vendere la macchina e il computer e telemetri per pagare i danni alle persone che ha caluniato.
La sua famiglia li sbatteranno fuori di casa perche una denuncia e un licenziamento da un lavoro statale sono troppo anche per i loro genitori.

15 settembre 2009 04:57
Luca da Osaka ha detto...

Scusate non sfatto ma sfratto.

15 settembre 2009 04:59
Tyltyl ha detto...

Pi Straker

1561,1415926535...

15 settembre 2009 08:46
MFH ha detto...

Vedo solo ora. A parte il fatto che la proporzione non serve a nulla, visto che non si stanno usando triangoli simili, ma la cosa che fa davvero rabbrividire è l'uso alla CDC delle unità di misura. La velocità data è in km/h, il tempo invece è in secondi, il risultato ottenuto dalla divisione è quindi km/(h.s), e risolvendo quella specie di proporzione si ottiene km(h.s²), che di certo non è una lunghezza.
Per fare le cose per bene, bisogna usare la velocità in m/s (circa 330 m/s) e moltiplicarla per il tempo misurato. Tenendo conto di un'incertezza di 3 secondi (prendendo ovviamente la misurazione in buona fede) si ottiene una quota di 2970m ± 990m. Dovrebbe essere valida come quota, considerando che si trova vicino all'aeroporto di Nizza.

18 settembre 2009 15:01
Si è verificato un errore nel gadget