Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

La riscrittura strakeriana della storia

mercoledì 16 settembre 2009


Eh sì.. siccome non può fornire lo straccio di una prova, mischia le carte e cerca di riscrivere pezzi di storia perchè provino le sue tesi.
A quanto pare secondo questo povero individuo, gli aerei non hanno mai prodotto contrails. A sentire lui l'atmosfera è praticamente statica ovunque, come se il mondo fosse in realtà una di quelle palle di natale con la neve, e qualche supermegamaxialieno si sia dimenticato di scuoterla da millenni.
Così se ne esce con il dire che non ci sono foto di aerei della seconda guerra mondiale con scie di condensa, e se ci sono sono finte.
La domanda sorge spontanea: come potrebbe questo fatto, anche se fosse vero, decretare l'esistenza delle scie chimiche dal 1995? Non potrebbe, infatti per decretare l'esistenza delle scie chimiche bisogna campionare una scia e analizzarla. Ma farlo rivelerebbe che la scia è formata da residui di combustione di idrocarburi (vapore acqueo - CO2).
Inoltre si lancia in voli pindarici nello spiegare cosa sono i B-17: per chi non avesse chiaro sono quegli aerei del film Memphis Belle.


Secondo il "ricercato-re", i B-17 non solo non potevano salire di quota oltre i 3000 metri quando carichi (nel video invece sono molto più alti, come la mettiamo???), ma ce n'erano pochissimi di questi aerei in giro.
Peccato che questa foto ne ritragga parte di un volo formato da circa 1000 (MILLE) B17 durante la Seconda Guerra Mondiale.

da qui

Questa foto fa parte di una collezione di oltre 200 foto di B-17 tra cui alcune con tante belle scie.
Per chi volesse conoscere la VERA STORIA consiglio:
La pagina inglese di Wikipedia sul B-17
La pagina italiana di Wikipedia sul B-17
GoogleVideo sui B-17
La pagina della Boeing sul suo B-17 (lo conosceranno ben loro, no?)
La pagina di Aviation History sul B-17

Ma un lavoro onesto, anche part-time, fa proprio tanto schifo???

Sincerely yours
Howling Mad



AGGIORNAMENTO:
Antonio Marcianò ha sbufalato Rosario Marcianò su queste cose.
Rosario Marcianò ha ammesso con la sua stessa voce che quanto ha dichiarato è FALSO.

23 commenti

Fioba ha detto...

Perchè lavorare?? Non fa un cazzo dalla mattina alla sera, continua a farsi le pippe da solo davanti al monitor del computer, viene mantenuto dalla pensione del padre e della madre e dallo stipendio statale del professore "de noaltri"......
Seguito poi da psico fisici e gonzi ignoranti al suo pari.....
ma chi glielo fa fare di lavorare !!!

Saluti

Fioba

16 settembre 2009 00:35
Fioba ha detto...

Cazzo battuto sul fil di lana....
Secondo!!

16 settembre 2009 00:36
RB211 ha detto...

GEOMETRA (RIF. 296.09/313 ) [sanremo] [imperia provincia] [liguria]
Posizione geometra riferimento annuncio rif. 296.09/313 data inserimento 28.08.09 posti disponibili 1 settore edilizia luogo sanremo im eta’ 25 45 anni diploma scuola sanremo impresa edile 1 tempo determinato 3 mesi con scopo assunzione geometra cod. istat 312508 media superiore esperienza in cantieri contabilita’ e acquisti merci buone conoscenze informatiche rif. 296.09/313 luo...
Annuncio del 28-08-2009 10:00:00 Fonte: Helplavoro

straker, purtroppo sei fuori con l'età ma per te non sarà un grosso problema fotoscioppare la carta d'identità!

16 settembre 2009 07:21
Riccardo (D.O.C.) ha detto...

Il problema non è la carta di identità, ma il colloquio!

16 settembre 2009 07:51
Gianni Comoretto ha detto...

Un collega mi ha portato scie d'annata in un vecchio numero di "storia illustrata" (gennaio 1967), con foto di bombardieri nella WWII. Gia' nel 1967 riscrivevano la storia?

http://giannicomoretto.blogspot.com/2009/03/scie-dannata-bis.html

16 settembre 2009 10:03
RB211 ha detto...

Certo nel 1967 già riscrivevano la storia, anzi la riscrittura avveniva quasi in diretta.
Da fonti CERTE PARREBBE che il primo a riscrivere la storia sia stato il fotografo dell'USAF che svipuppava le foto e i filmati che ritraevano i bombardieri in quota.
Le scie le ha aggiunte tutte lui con pelliCul-sciop

16 settembre 2009 10:21
Antonio ha detto...

Suvvia, oltre 12000 esemplari sono pochi rispetto la popolazione mondiale di insetti presente nel mondo nel 1939... Cosa c'entrano gli insetti con gli arei? Nulla, ma cosa c'entrano le scie chimiche con la realtà?
Per la cronaca il B17 era in grado di volare oltre i 10000 metri, altro che 3000!

16 settembre 2009 10:58
peev agliato ha detto...

posseggo un cruscotto originale di uno spitfire datato 1942 l'altimetro arriva a 35,000 ft

16 settembre 2009 11:28
RB211 ha detto...

Il caccia tedesco Ta152 H aveva la cabina pressurizzata ed era progettato per raggiungere 15.000 metri di quota.
Tutti i caccia dell'asse destinati all'intercettazione dei bombardieri alleati (dal 42 fino al 45) furono sviluppati e aggiornati per fornire elevate prestazioni ad alta quota.

Quindi perchè sprecare così tante risorse se i bombardieri alleati non dovevano mai superare i 4.000 metri?

peev quanto vuoi per il cruscotto dello spit?

16 settembre 2009 12:34
Orsovolante ha detto...

peev.....
Invidiaaaaaaaaaaaaa :-P

In ogni caso ho avuto notizia che in casa di straker vi è invece un intero cruscotto di B17

l'altimetro arriva 5121 ft, ripeto, 5121 ft

16 settembre 2009 12:50
Nico ha detto...

Gianni, non hai capito??? I fratelli Wright sono stati finanziati dal Priorato di Sion su richiesta di Leonardo da Vinci, gran maestro. Infatti le scie chimiche sono una sua invenzione e tutta la storia dell'aviazione è nata espressamente da un'idea di Leonardo per dare addosso, secoli dopo, ai fratelli Marcianò. E' tutto un disegno prestabilito e stampato su codici a barre.

Son più bravo di loro a scrivere 'ste cose, vero??? :D

16 settembre 2009 13:59
zanzara ha detto...

Sarà Ot ma devo sapere chi di voi disinformatori è l'utente unatantum di Lc? :-)
Ho ripreso il suo post e messo sul mio blog.

http://lassordantesilenzio-zanzara.blogspot.com/

16 settembre 2009 14:40
peev agliato ha detto...

@rb211 su ebay ne vidi uno aggiudicato per un migliaio di sterline (comunque su tratta del pannello basic six piu bussola P6)
ma ovviamente non intendo cederlo

capthca: fiessemp

16 settembre 2009 14:57
Straker Fan ha detto...

Io, oltre ad una bellissima grande pala in legno di un'elica anni '30, ho anche il nanomungo originale sganciato a 17.083mt dal Gen. S.A. Mario Pezzi il 22 Ottobre 1938.

16 settembre 2009 16:06
RB211 ha detto...

Ah, ci siamo dimenticati di osservare che nella foto del "bomber stream", in basso a destra si notano alcune delle famose scie NERE straker-arturiane...
proprio quelle NERE NERE.
Credo che sia la prima foto dove sono riconoscibili contemporaneamente entrambi i tipi di scia.
Il taroccatore dell'USAF ha dato il meglio di se.
Ovviamente sono NERE perchè contengono PIOMBO e FERRO (la posizione rispetto alla fonte di luce non c'entra nulla)

16 settembre 2009 18:05
Mousse ha detto...

Ma c'e' scritto sul sito della Boeing: Twenty B-17Cs were delivered to the RAF as Fortress Is, which quickly showed that defensive armament was inadequate, and at high altitude raids of 30,000 ft.

Ah già, ma i siti ed i libri sono stati modificati. Tutti.

PS Nico, non fare lavoro di ricerca tu, che strakkio poi copia. :p

17 settembre 2009 00:09
Juleps ha detto...

zanzara....

e vuoi che lo lo veniamo a dire a te così salta la sua copertura?

17 settembre 2009 00:45
zanzara ha detto...

Juleps....
Dimenticavo azz che gaffe ho fatto chiedo venia :-)
La hem discussione su LC continua ci sta anche un altro disinformatore heheheheh vediamo il buon mazzunkaiser quanto resiste prima di usare il suo democratico diritto di parlare e far parlare solo chi dice lui e bannare gli altri.

17 settembre 2009 10:24
Nico ha detto...

Mousse, che ci vuoi fare.. a quanto pare IO sono un vero ricercatore.

Se copia, poi deve taroccare.. :D

17 settembre 2009 17:35
sciesogni ha detto...

Grande nico!!!Tu sei proprio il meglio

17 settembre 2009 22:40
usa-free ha detto...

Clamoroso, Straker censurato!

"Straker ha detto...

QUESTO ARTICOLO E' STATO CENSURATO DA BLOGGER SULLA, BASE DI UNA FALSA DICHIARAZIONE DI VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT PER OPERA DEL CLAN C.I.C.A.P., CHE VEDE TRA I SUOI PIU' INSIGNI ESPONENTI I DISINFORMATORI SPARSI SULLA RETE ED ABITUATI AD INFRANGERE, ESSI SI', LE LEGGI SUL COPYRIGHT E SULLA PRIVACY, POICHE' COPERTI DAGLI AMMINISTRATORI DI BLOGGER. PER QUESTO MOTIVO L'ARTICOLO IN QUESTIONE E' STATO, IN VIA DEL TUTTO PROVVISORIA, TRASFERITO A QUESTO INDIRIZZO, CHE FA CAPO AD UN NOSTRO SERVER. PER INTANTO ABBIAMO INVIATO UNA CONTESTAZIONE AI DIRETTI INTERESSATI.


La libertà di espressione viene garantita solo a parole

Sblendorio, Torreggiani, Galli...

...le foto sono ancora più grandi!
17 settembre, 2009 21:57 "

18 settembre 2009 15:47
gg ha detto...

Non capisco perchè mi nomina dicendo poi "le foto sono ancora più grandi"...
Perchè?

20 settembre 2009 15:36
Si è verificato un errore nel gadget