Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

La vera faccia del comitato tanker enemy

mercoledì 27 gennaio 2010


Sotto il nome di comitato nazionale tanker enemy si nascondono (molto male) due fratelli sanremesi, e qualche accolito. Lo scopo del comitato? Sulla carta quello di "informare il popolo sulle scie chimiche", la bufala inventata più di un decennio fa da un noto esponente dell'estrema destra statunitense. In realtà quello che sta facendo questo gruppo di persone è di diffamare completi sconosciuti.
Ricordiamo quando decisero che il blogger eSSSe era un certo Michele Scattolo, o quando per molto tempo convinti che il Peyote fosse un certo Massimo Sala avevano riempito il web con dati personali di questo ignaro individuo. E noi l'avevamo anche avvisato che aveva preso un granchio. Ora pare che abbia preso un altro granchio.. ma di quelli che pizzicano: dopo aver affibbiato al blogger Wasp l'identità di Pennellatore (esperto di meteorologia dalla Liguria) hanno nuovamente cambiato idea.. e a quanto pare, pisciando fuori dal pitale. AHI AHI!!! :-)

Insomma.. le scie chimiche non interessano più a nessuno e questi poveri fannulloni mangiastipendio pubblico (solo il maetro Antonio e il militare Scarpa, il Rosy è sempre nullafacente) passano il tempo a cercare di individuare le persone che in tutto questo tempo hanno sbufalato e scoperto le loro malefatte. Ne volete sapere un'altra? I fratelloni girano con le auto ancora con l'adesivone Fast Service Informatica sul lunotto posteriore (che risulta chiusa alla CCIAA), e la targa della ditta è ancora affissa sul portone di casa.. fido non siano così poco furbi da emettere fatture su quella partita iva per le loro "consulenze". Chissà, magari qualche altro militare, in divisa grigioverde, dovrebbe fare qualche controllino.

Sincerely yours
Howling Mad


11 commenti

Anonimo ha detto...

probabilmente non ci saranno controlli perché il terzo fratello strakanò, curiosamente, lavora nella guardia di finanza...

27 gennaio 2010 16:53
Skeptic ha detto...

Devono vergognarsi tutti quanti, e strakkino deve anche trovarsi un lavoro!

27 gennaio 2010 16:54
ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"e strakkino deve anche trovarsi un lavoro!"

È più facile che la Sanremese vinca la Champions League :D

27 gennaio 2010 17:31
Nico ha detto...

E pensi che si metta a difendere i fratelli col rischio di perdere il posto????
Non per niente se n'è andato da Sanremo....

27 gennaio 2010 17:58
Mikhail Lanart-Hastur ha detto...

Sterker... ma non è quella persona beccata più volete a falsificare, quella che ha truffato i gonzi con la stora del telemetro?


si è lui :)

Sterker lo sai che manipolare le interviste per far dire a una persona il contrario di quanto ha detto veramente è falsificare le prove?
lo sai che postare un articolo taroccato del Daily Mail è falsificare le prove?
Lo sai che presentare delle foto di un test di stabilità di un aereo come fusti di sostanze tossiche è falsificare le prove?
Lo sai che inventarsi una laurea è falsificare le prove?
Lo sai che Ricorrere a un video falsificato è falsificare le prove?
lo sai che taroccare le fatture (prima versione, seconda versione, terza versione) è un altro esempio di falsificazione di prove?
Lo sai che taroccare la fattura per far risultare di aver comprato il modello 4000 di telemetro, mentre si è ordinato e comprato il modello 2500 che costa circa la metà oltre a falsificare le prove è truffare le persone che ti hanno dato i soldi?
Lo sai che prendere un video pre telemetro per taroccarlo e fare un falso video con telemetro è falsificare le prove? Controlla pure i due video sovrapposti che provano la falsificazione
Lo sai che far cancellare i video che provano i tuoi falsi, oltre a stigmatizzare che falsifichi le prove, non serve a nulla perchè le prove rimangono lo stesso in linea? Ad esempio su Non lo sapevo o su perle complottiste oppure su vimeo ne I Boeing gemelli o Straker in «Come ti riciclo il video» o anche su AmiciAmici.
Lo sai che della falsa laurea c'è la prova sul sito Fast Service Informatica"?

27 gennaio 2010 18:18
Anonimo ha detto...

nico te lo ricordi l'organigramma delle scie chimiche? erano coinvolte praticamente tutte le autorità dello stato tranne la guardia di finanza. secondo te è solo un caso? è evidente che ci deve essere un accordo fra le fiamme gialle e i fratelli marcianò: loro chiudono un occhio sui loro imbrogli fiscali e gli altri li coprono sul versante delle scie chimiche. è tutto un magna magna!

27 gennaio 2010 18:20
Rado il Figo ha detto...

Fast Service Informatica di Marcianò Rosario?

Intendi la ditta individuale cancellata il 15 gennaio 2005 con domanda inoltra il 22 dicembre 2004? Quella aperta il 13 maggio 2002? Quella con attività esercitata assemblaggio-assistenza-manutezione computer?

27 gennaio 2010 19:03
la tigre della malora ha detto...

Nico, ti segnalo un refuso nel titolo del post, hai scritto "fAccia", ma secondo me intendevi "fEccia" :)

ilpeyote ok questa era facile

27 gennaio 2010 19:44
Hanmar ha detto...

Beh, ha scritto pure maetro invece di maeStro...

Pero' devo dire che in inglese scrive meglio... :D

Saluti
Michele

28 gennaio 2010 09:20
se.se.su.se ha detto...

ma...ma...come? c'è n'è anche un terzo?? E pure in finanza?

ahahah non finisco mai di scoprirne di nuove...

Vostro se.se.su.se

28 gennaio 2010 18:47
Anonimo ha detto...

Io starei attento a non giungere subito a certe conclusioni sul terzo fratello.
Che ne sappiano noi?
Rispetto per la divisa ed il ruolo, innanzitutto.

Il Peyote non tiriamo subito le somme.

28 gennaio 2010 18:50
Si è verificato un errore nel gadget