Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

L'esperimento FAKE ha dato i suoi frutti

venerdì 6 marzo 2009

Gridare "Al lupo al lupo", come sospettavo, aiuta molto ad incrementare il pageload di un sito web.

Inoltre permette di individuare molti accessi al sito ;-)

Ora vi curo... :D

Sincerely yours (from... behind you!)
Howling Mad



(mostro le statistiche di un particolare contatore SOLO perchè conosciuto da una personcina di nostra conoscenza.. ma non è da qui che si vedono le vere informazioni..)

10 commenti

Anonimo ha detto...

#

Ecco una preview dell'articolo tradotto da Tanker Enemy e pubblicato dalla rivista diretta dal giornalista Maurizio Baiata, X-Times.

Qui.

Nonostante i ridicoli e biechi tentativi degli attivissimi cicappiani, le scie chimiche escono dal guscio di Internet. E così sia.

By Blogger Straker, at 06 marzo, 2009 13:57
#

se non c'era internet il film lo facevano sparire e nessuno se ne sarebbe accorto.
questo fatto della censura fulminante è davvero inquietante, e ci fa davvero capire dove vogliono arrivare i governi, che continuano a tenere le operazioni di aerosol sotto segreto militare
mi immagino tutti i funzionari dell'intelligence che stanno 24/24 al computer cercando di trovare il modo di arginare la notizia....purtroppo per loro è una lotta impari. e poi è meglio cominciare a dirle ora certe cose che nel 2011, dove la crisi economica ci avrà già falciato

benedetta sia la rete

By Blogger arturo, at 06 marzo, 2009 14:33
#

Amen.

By Blogger Straker, at 06 marzo, 2009 15:54

Pregano che qualcuno non li becchi?

6 marzo 2009 16:33
Nico ha detto...

ma chi se li fila.. :P

Sono così poco pratici che qualunque ragazzino con un po' di voglia potrebbe tirargli giù la rete di casa.
Io mi immagino gli studenti del prof che gli navigano nel pc.

Sono così prevedibili che anche quando usano gli anonymizers li riconosci.

Quanti IE6 su WinXP a 1280x1024 pensi che ci siano ancora in giro?

arturo poi.. vabbè, lasciamo fare che poi va in paranoia sennò :D

6 marzo 2009 16:58
Michele D.A. ha detto...

Ma il suo è un computer Performed by F.S.I.
Che dici avrà ancora questo sfondo sul monitor?

http://spedr.com/4xxdr

E soprattutto,lo sa Carmen Electra che la sua immagine è sfruttata in questo modo?

6 marzo 2009 17:35
Michele D.A. ha detto...

Ma non è lui che disprezza la C.I.A. e qualsiasi altra organizzazione governativa?

E questo?
http://xoomer.virgilio.it/shotgun61/Images/FSI-desktop.jpg

6 marzo 2009 17:49
Anonimo ha detto...

Quanti IE6 su WinXP a 1280x1024 pensi che ci siano ancora in giro?

Ops! Forse quello sono io e non straker,ma io non uso anonymizers!

Comunque, io non aggiorno IE perchè di solito uso firefox.

6 marzo 2009 18:10
tripponzio ha detto...

a mio avviso è venuto il momento di passare a parlare di cose più serie.

stamattina ho fatto la cacchina secca secca e voi?

6 marzo 2009 18:13
Anonimo ha detto...

bravo trip... Io sarà per l'umidità in quota contrails l'ho fatta perfetta oggi.

6 marzo 2009 18:26
ilpeyote ha detto...

non so qui da te.. ma dalle mie parti imperia e capoliveri sono prensentissimi...

6 marzo 2009 19:01
Anonimo ha detto...

Xp+IE6 non aggiornati, ce l'hanno tutti quelli con windows craccato :-P

Non ho capito a cosa si riferisce il grafico, qualcuno me lo spiega?

6 marzo 2009 20:18
Anonimo ha detto...

Io sono l'anonimo delle 18.10.
Xp+IE6 non aggiornati, ce l'hanno tutti quelli con windows craccato :-P
No, io non ho windows craccato, ma con firefox, non vedo l'utilità di aggiornare IE.

Ma forse Straker sì. Dato che si definisce un grande acccher, magari come prova ai suoi amici mostra windows craccato!

7 marzo 2009 13:46
Si è verificato un errore nel gadget