Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Confermato! Gli aerei di linea non c'entrano.

sabato 30 maggio 2009

Ci fa piacere che abbiano capito di aver preso un enorme abbaglio e che si possa intanto mettere una croce sopra a parte di tutta la teoria del complotto delle scie chimiche.


Quindi gli aerei di linea o cargo non sono più sotto accusa. E' sicuramente un motivo di sollievo per centinaia di migliaia di lavoratori in tutto il mondo che vivono solo grazie al mondo del trasporto aereo. E ci fa piacere che venga ribadito durante un incontro istituito da un'istituzione politica, soprattutto una che ha tanto sottolineato il problema delle scie chimiche.

Sincerely yours
Howling Mad

10 commenti

usa-free ha detto...

Momento, non ha detto che le scie chimiche non vengano ANCHE rilasciate dagli aerei di linea, ha solo detto che non ne parlerà a Cesena. ;D

Comunque è già un buon risultato...

30 maggio 2009 14:28
Nico ha detto...

L'italiano non è un'opinione: dice che quelli che rilasciano sostanze chimiche sono aerei militari non meglio identificati.
Significa che quelli civili, cargo e quelli militari identificati sono esclusi.

30 maggio 2009 14:31
usa-free ha detto...

Se ci fosse un social network a misura di Straker, si chiamerebbe Facecul. :D

30 maggio 2009 14:32
cieliazzurri ha detto...

Ma se viene detto "aerei militari" non meglio identificati, vuol dire che perlomeno l'identificazione che si tratti di aerei militari è stata fatta. Mi piacerebbe sapere in base a cosa :) Questi aerei hanno una livrea mimetica militare? :) Hanno delle armi ben riconoscibili? :)

Immagino invece che il "non meglio identificati" si riferisca al modello di aereo e all'esercito di appartenenza di questi aerei.
Consiglierei allora di considerare le seguenti possibilità: si potrebbe trattare di sparvieri Klingon o, ancor peggio, di cubi Borg!

30 maggio 2009 15:47
Alessandro ha detto...

Beh data la forma di aeromobile con ali escluderei il cubo Borg ma considererei l'idea dei caccia Lysiani.

30 maggio 2009 16:19
Orsovolante ha detto...

Ora dovrebbe spiegarlo anche a Mike che continua ad inveire contro le compagnie di volo :-)

30 maggio 2009 17:04
brain_use ha detto...

E certo che non c'entrano.
Ecco la verità.

30 maggio 2009 17:42
Nico ha detto...

Finisce che sono gli aerei invisibili come quello di Wonder Woman.. :P

30 maggio 2009 18:50
Skeptic ha detto...

Quoto Orso, secondo mìke EasyJet ed AirOne sono tra le principali compagnie avvelenatrici, e grazie a ciò "arrotondano" e possono tenere le tariffe basse...

Però orso una cosa al tuo commento la dovevi aggiungere:

MIKEEE??
.
.
.
.
PUPPAAA!!!!

30 maggio 2009 18:57
brain_use ha detto...

Niente da fare!
Non mi vuole...
Ho anche aggiunto un p.p.s. un po' insolente... basterà??? ;)

30 maggio 2009 21:04
Si è verificato un errore nel gadget