Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Soldi pubblici per premiare le malefatte di Rosario & Co.

venerdì 15 maggio 2009

Lo stesso personaggio che sta perseguitando in modo fascista sia me che il Peyote, che cerca in tutti i modi di screditare Paolo Attivissimo e tutto questo perchè siamo solo persone che usano il cervello e smascherano i suoi taroccamenti, parteciperà il 22 maggio ad una conferenza organizzata con soldi pubblici.
Quell'individuo che sfrutta delle credenze popolari per vendere i suoi gadget, che si è autoeletto presidente di un'associazione che non esiste, che piange sempre il morto dicendo che i soldi pubblici sono usati dai suoi antagonisti... è in realtà l'unico a goderne.

Ultimamente mi segnalano che VibraVito (nella foto) si sia risentito del mio articolo che smascherava il finto tanker che aveva opportunamente filmato da lontano e che poi Marcianò ha montato e pubblicato sul web. Dove ho trovato le informazioni si sono accorti anche loro del video tarocco ed hanno provato a inserire commenti sul video.. indovinate un po' che ha fatto Rosario? Ovvio, censurati: leggete tutto qui.

Il tankerenemista di Pandino, dicevo, si è risentito e ha scritto un'email ad acarsterminator, chiedendogli di riferirmi (quindi acconsentendo a che il contenuto dell'e-mail venisse condiviso con altri) che mi sbaglio, cosa che poteva fare sul mio blog, ma forse poi Straker lo sgridava. Dopo c'è una bellissima frase:
3) quel suo concorso per me è inutile: infatti io ti avevo chiesto di farmi sapere la faccia del tuo compagno di merende tra i 15 che si sono già esposti con la loro gradita e comica presenza a milano, non ti ho chiesto i suoi dati privati. Tra i 15 uomini di attivissimo alcuni sono soltanto degli ingenuotti tra l'altro anche simpatici, altri invece no.
VibraVito
Abbiamo tutti sotto gli occhi il "trattamento di riguardo" che stanno riservando a il Peyote solo perchè ne hanno la foto. Si inventano anche di attribuirgli dei mail-bombing.

Queste, unitamente alle azioni diffamatorie ed intidimidatorie, sono le "ricerche" del comitato tanker enemy, per la cui pubblicità, il 22 maggio, il comune di Firenze spenderà dei soldi in un incontro messo in piedi da Controradio (amici del Perlone).
Qualche fiorentino si sente offeso da questo? Chissà che ne pensa il sindaco Domenici...

Sincerely yours
Howling Mad

20 commenti

ilpeyote ha detto...

ma quei poveretti che danno corda ai marciano', non si accorgono di essere in preda a due disperati?

15 maggio 2009 18:21
gg ha detto...

E' lo stesso problema con la Wanna Marchi e soci: non si poteva stare dietro sempre ai loro exploit catodici e intervenire, per la polizia, non era affatto facile.
Solo dopo molteplici "vendite" di sali miracolosi e truffaldini si è potuto incastrare il grosso giro di affari che si faceva ai danni dei tapini aggirati.
Purtroppo è così.
Che fate gente, ci andiamo a Firenze?

15 maggio 2009 18:28
Anonimo ha detto...

avere a che fare con i marcianò è come prendersi le piattole

15 maggio 2009 19:31
Fozzillo ha detto...

Io ci andrei a Firenze.
Chi viene in macchina con me da Roma?
Ho due posti disponibili.

15 maggio 2009 19:58
ilpeyote ha detto...

@anonimo:
MEGA ROTFL!!!!

15 maggio 2009 19:58
Michele D.A. ha detto...

Ma ci andiamo tutti con la maglietta "Arturo PUPPA!" alla conferenza o con una fascia nera al braccio in ossequio al lutto per la morte dell'intelligenza.E' vero che sarà osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di VibraVibra(dalla rete)?

15 maggio 2009 20:36
Orsovolante ha detto...

Io il 23 devo essere non lontano da Firenze per lavoro. Se il 22 non ho impegni e riesco a sbrigarli prima, mi costa davvero poco allungare il giro fin li.
Metto il numero del cellulare sul server aziendale dell'isola. Cosi se riesco a venire ci si trova li.
Devo giusto restituire un paio di cose che ho ricevuto da straker, al legittimo proprietario :-P

15 maggio 2009 23:01
Orsovolante ha detto...

Hai ancora letto il sito degli spotters? hanno anche determinato da dove è stata fatta la ripresa del 747.


"ahahahahah bellissimo...fatto dalla chiesa del monte di San Pancrazio"

Ora corro a vedere la distanza :-)

15 maggio 2009 23:09
Skeptic ha detto...

bellissima l'idea della maglietta "arturo puppa"...AHAHAHAHAAH

16 maggio 2009 00:16
AcarSterminator ha detto...

LOL!
Complimenti per la foto di Vito :D

Rispondendo a quella email gli ho anche chiesto se si fosse informato per fare un volo in quota, visto che bazzica l'aeroporto di Montichiari e che li c'è un aeroclub con i soci che non aspettano altro qualcuno chieda loro di fare un giretto su un Piper.
Ma non ho ricevuto altre comunicazioni.

16 maggio 2009 12:18
AcarSterminator ha detto...

@ Orsovolante
Ora corro a vedere la distanza :-).

Se il posto è quello che penso io, siamo intorno ai 5 Km di distanza!
Non so se mi spiego ;-)

16 maggio 2009 12:33
Nico ha detto...

In direzione Calcinato?

16 maggio 2009 12:47
Orsovolante ha detto...

@nico

Secondo me la ripresa è stata fatta da queste coordinate:
45° 24' 16,95" N e 10° 23' 39,81" E

Da li, in posizione rialzata rispetto all'aeroporto, avrebbe ripreso il muretto del cimitero che si vede nella zommata, il vialetto sottostante ed i tetti affiancati.
La distanza dal piazzale è di circa 5,5 chilometri a dimostrazione che un 747 a 1500 metri ti riempirebbe la telecamera anche con il solo piano di coda.

16 maggio 2009 19:44
Nico ha detto...

Quindi questo video di VibraVito in pratica confermerebbe quello del Peyote.
Ovviamente ci vorrebbe una dichiarazione di VibraVito che ci dice da dove ha ripreso, anche se non mi aspetto nulla di simile.. ma mi piacerebbe sbagliarmi per una volta.

Vista la censura ai commenti degli spotters di Montichiari su YouTube ed i commenti sempre più falsi di Rosario su quel video, mi aspetto che portino avanti la disinformazione.. chissà se avrà il coraggio di portare questo video a Firenze. Nel caso c'è tutto il materiale per sbufalarlo in diretta.

16 maggio 2009 20:51
Orsovolante ha detto...

Puoi controllare inserendo le coordinate su google earth
Quello è anche il posto di cui hanno parlato gli spotters
Ma devo essermi perso il video del peyote. Ora vado a vedere

16 maggio 2009 22:03
Nico ha detto...

Infatti poteva andare a riprendere da qui http://www.panoramio.com/photo/10488225 e con quel popo' di zoom avrebbe anche ripreso meglio il tutto. Ma forse faceva più comodo l'alone di mistero :-)

16 maggio 2009 22:15
Fozzillo ha detto...

Ho individuato, su Google Earth, l'edificio con gli ampi archi che si vede all'inizio della lunga zoommata di Vibra:
45°24'20.66"N 10°23'27.21"E


Non è facile da riconoscere, queste sono le coordinate del punto tra il grande albero e l'edificio a "L" immdiatamente alla destra del palazzo con archi:
45°24'21.27"N 10°23'28.63"E

La distanza dell'edificio con archi dal piazzale dell'aeroporto è
5300 metri, ripeto
5300 metri.

Questo dimostra in maniera metrico-decimale che Vibra NON è un povero illuso, ma un compare, picciotto, che mente spudoratamente per compiacere il suo boss.

Un 747, ad una distanza di 5300 metri (per difetto) occupa 2/3 dell'immagine della telecamera, lo PROVA un fedele compare di straker.

17 maggio 2009 02:06
Orsovolante ha detto...

@Fozzillo combacia con quello che ho trovato io.
Direi che il vibravito ci ha dimostrato che un 747 a 5,500 metri di distanza non sta tutto dentro il campo inquadrato al massimo zoom.

Ora gli dedico un post :-D

17 maggio 2009 10:09
AcarSterminator ha detto...

Nico ha detto...
In direzione Calcinato?
Scusa, non avevo visto la domanda.
Comunque è come indicato nei commenti degli altri e come dice Orsovolante nel suo articolo.
Ho potuto verificare di persona con precisione.

Michele.

17 maggio 2009 14:10
Anonimo ha detto...

Nooooo !!! le mie tasse per fare pubblicita' a quel fannullone di rosario

18 maggio 2009 11:43
Si è verificato un errore nel gadget