Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Supporto tecnico per i "minacciati"

giovedì 28 maggio 2009

Finchè si scherza va bene.
Quando Rosario Marcianò lancia accuse a destra e a manca va meno bene.
Quando si cerca di far passare l'idea che io o altri stiamo minacciando (quando invece siamo noi l'oggetto delle angherie di questo finto informatico che si spaccia per esperto) la cosa cambia veramente aspetto. E bisogna tirar fuori le prove.

Ho quindi preparato un semplice prontuario che tutti i "minacciati" possono utilizzare (legalmente, ovvio) per individuare chi gli manda queste minacce.

Prendo come esempio il mio account web di Gmail, ma si può fare con qualsiasi client di posta elettronica, sia esso software che tramite browser.

Basta quindi cercare l'opzione "Mostra originale" e si può ottenere quello che si chiama "Header" o intestazione. Contiene tutto il tragitto effettuato dal messaggio di posta elettronica.
Su client di posta come Outlook si arriva all'intestazione cliccando con il pulsante destro sulla lista messaggi (ovviamente su quello che ci interessa) e selezionando "Opzioni messaggio..." e troviamo le intestazioni internet. Se qualcuno vuole aggiungere le procedure di altri client, fa solo che un piacere.

A questo punto, cari "minacciati" gradirei da voi l'onestà di controllare la fonte delle vostre minacce con degli screenshot che potete tranquillamente mandarmi via email (nicodebunk -[at]- gmail punto com) o messi online e linkati nei commenti.

Vediamo così se effettivamente esistono queste email e se chi le manda è la stessa persona.. se fosse una persona conosciuta sarebbe così sputtanata e neutralizzata, sia essa di uno schieramento che di un altro. Se non arriverà nulla, io la prendo come una conferma che la persona responsabile vi sta a cuore...

Sincerely yours
Howling Mad

9 commenti

Luca da Osaka ha detto...

Ma sei pazzo!!!
Non insegnare queste cose che dopo si credono tutti dei geni dell' informatica.

Ma il problema e' che se uno e'dietro un proxy?
come lo beccano e' una cosa che marciano non ha mai capito basta un proxy per falsare la propria identita.

28 maggio 2009 12:23
genesis61 ha detto...

Ieri mi era venuta la tentazione di far sapere all'Ing. Cercato, Presidente della Cercato & Associati, cosa pensa di lui il Comandante Sterker che crede che una persona così gli mandi email di insulti ... poi mi è passata la voglia di disturbare una persona come lui (mi è bastato vedere la sua foto e leggere il suo curriculum...) per delle cazzate.

28 maggio 2009 12:23
ilpeyote ha detto...

con libero non riesco a trovare l'opzione:"mostra originale" :S

28 maggio 2009 12:46
brain_use ha detto...

Non è che sia sempre così semplice, comunque, in genere, un'occhiata all'header può almeno indirizzare...

28 maggio 2009 12:52
genesis61 ha detto...

@ ilpeyote: fattelo spiegare da questo qui ...

"albertoroggi[at]gmail.com (sostituire [at] con il simbolo LUMACA della tastiera)

By albrogio, at 28 maggio, 2009 12:27" [from TE]

28 maggio 2009 12:53
Luca da Osaka ha detto...

Simbolo di lumaca???
C'e' qualcuno che lo chiama cosi?
Disolito i non informatici dicono chiocciola ma non lumaca.
Le cuciniamo ste lumache e le magniamo.

28 maggio 2009 13:04
genesis61 ha detto...

@ riccardo

... appunto ...


PUPPA !!!

28 maggio 2009 15:18
Juleps ha detto...

Lumaca....

carina come idea.

29 maggio 2009 18:07
Si è verificato un errore nel gadget