Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

La disinformazione? La fa tanker enemy.

sabato 2 maggio 2009

Scienza Marcia, una sussidiaria della tanker enemy corporation se ne esce con un nuovo sproloquio di assurdità. Dato che pare che siano le canzonette a portare la verità al mondo (infatti sappiamo tutti che i papaveri sono alti alti alti e i paperi cantano), la banda dei mistificatori Straker & Co. ricavalca l'onda e questa volta con Prince. Per quanto personalmente sia un estimatore del cantante di Minneapolis, sono cosciente che anche le persone più intelligenti possano prendere abbagli, soprattutto se le cose te le dice una persona che stimi.

Nell'intervista di Tavis Smiley, Prince risponde ad una domanda riguardo a una sua canzone. Lui risponde:
"Quando ho visto The State of the Union, Dick gregory mi ha commosso. Lo faccio vedere sempre a tutti quelli che ci vengono a trovare, soprattutto ai bianchi, perchè capiscano di più su di noi. Una cosa che ha detto mi ha colpito: la cosa delle chemtrails. "Quando le vedevo da bambino dicevo 'oh, guarda un jet'.. ora invece sono tante".
Intanto ringraziamo il 51enne Prince che ci conferma che le scie in cielo c'erano abbondanti anche oltre 40 anni fa smentendo completamente le teorie di Rosario Marcianò che le scie sono fenomeni rarissimi e che non esistevano prima del 1996.
Solo che Prince non dice cosa sono.. dice solo che la gente litiga. Dobbiamo quindi guardare quello che ha guardato Prince, per capire cosa ha visto, letto ed eventualmente compreso di questo Dick Gregory: ecco quindi tutta la parte di Dick Gregory nella trasmissione The State of the Union (condotta dallo stesso Tavis Smiley). Ascoltandola, con interesse, ho notato come penso farete voi, un certo astio verso "the white man" che è comunque comprensibile per un afroamericano di 76 anni. Nel video, non nomina MAI le chemtrails. Ad un certo punto dice che mettono cose strane nelle bevande e spruzzano del manganese che fa diventare la gente cattiva.. peccato però che affermi che lo fanno SOLO NEI QUARTIERI DEI NERI. Questo smentisce nuovamente TUTTE le altre teorie finora portate avanti dai tankerenemisti(ci).
Comunque sono uno che cerca la verità delle cose per cui non mi fermo qui (dove purtroppo molti sostenitori della teoria delle scie chimiche non sono nemmeno arrivati, accettando semplicemente il titolo del filmato di Prince) per cui vado a vedere sul sito di Dick Gregory se parla di chemtrails: in tutto il sito c'è UNA SOLA MENZIONE della parola chemtrails. La parola si trova in questo articolo del 2003 (che non è di Dick Gregory) e che in oltre 150 righe dice, di sfuggita, come lui si senta nel braccio della morte (death row):
In the bright sunshine, dimmed somewhat by those curious chemtrails in the sky, I feel like I am on Death Row.
Anche qui non ci sono spiegazioni.. per quanto ne sappiamo per lui le scie sono curiose e potrebbero essere anche cipria. Allora bisogna capire chi è John Kaminski. Basta una googlata per trovare questo.
Bhe, se mi dicevano subito che tutto partiva da Jeff Rense, ci risparmiavamo del tempo.
Eh, si.. gira che ti rigira, tutte le belle cospirazioni, anche quelle dei grandi e piccoli personaggi dello spettacolo iniziano dal mero commercio. In fondo anche loro le canzoni le fanno per soldi.

Insomma.. tutto questo clamore per due frasi dette da persone che non condividono le stesse teorie di tankerenemy.

E questa sarebbe INFORMAZIONE???? Ci vuole proprio coraggio.. per sostenere menzogne così.

Sincerely yours
Howling Mad

16 commenti

kassovitz ha detto...

Gli sciachimisti sono superficiali. Approfondire per loro è solo tempo perso. Questo caso poi è emblematico.
Tra l'altro, come hai fatto notare, lo stesso Prince smentisce strakkino affermando che le scie erano visibili già 40 anni fa...dai, continua così strakkì!!

3 maggio 2009 11:29
gg ha detto...

Non sono superficiali, sono furbi.
Appena trovano l'informazione che avvalora la loro teoria si fermano, guai se andando avanti, approfondendo la ricerca, scoprono che è una grandissima puttanata.
Come si dice: le bugie hanno le gambe corte.

3 maggio 2009 11:34
Anonimo ha detto...
Hanmar ha detto...

Prendere qualcosa ed estrapolarlo dal contesto, accostandolo ad altre boiate per far credere che dia loro ragione.

Solito sistema.

Saluti
Michele

Ps: sei un pacconaro :P

3 maggio 2009 12:42
Nico ha detto...

Hanmar, lo so.. ma ti giuro che "per me" ne è valsa la pena non essere lì, venerdì. ;-)

3 maggio 2009 12:55
Riccardo ha detto...

Arturo, ho un messaggio importante per te:
sarà anche vero, come dici tu, che su YouTube le lauree non valgono, ma guarda che comunque "conoscenza" si scrive senza la "i". E chi lo scrive con la "i" dimostra solo di essere un somaro, con rispetto parlando. Per il somaro, ovviamente.

3 maggio 2009 16:21
Hanmar ha detto...

It tows more an hair of a pussy than a couple of beef...

Oh, me l'ha tradotto il comandante :D

Saluti
Michele

3 maggio 2009 18:38
Orsovolante ha detto...

Complimenti anche per la pazienza di ricercare. Già nei commenti all'intervista c'era chi aveva smentito zret e strakkino... solo che era in iglese pure quello e non devono averci capito troppo :-)

3 maggio 2009 18:39
michele peev agliato ha detto...

sempre dal dizionario di tankerenemy
I apple make under laughing !!!
m.p.a.

3 maggio 2009 21:19
ilpeyote ha detto...

oggi 3 maggio hanno irrorato molto in toscana.
solo scie evanescenti di media persistenza.
aerei in formazione di due o uno dietro l'altro.

questi imbecilli le fanno meno concentrate da quando avete tenuto la conferenza a milano.

è incredibile cosa si è scatenato per una sola conferenza.

sono dei vigliacchi. ma se pensano di risolvere il problema facendole meno persistenti si sbagliano

By Blogger arturo, at 03 maggio, 2009 21:24

4 maggio 2009 07:28
Nico ha detto...

ahahahah adesso una formazione sono anche un aereo dietro un altro???

ma qualcuno glielo spiega cos'è il volo in formazione?

http://it.wikipedia.org/wiki/File:Formation_of_Aermacchi_SF260EA.jpg

4 maggio 2009 08:02
Anonimo ha detto...

Ieri in Toscana non ho visto neanche una scia a dire il vero e le uniche irrorazioni che ho visto sono state quelle di birra dopo una magnifica grigliata in mezzo ai boschi.Ma in quale Toscana abiti Arturo,non è che guardi il cielo da dietro un vetro sporco?

M.D.A.

4 maggio 2009 09:33
Nico ha detto...

A onor del vero, anche il mio vicino per un periodo vedeva il cielo opaco.. poi si è finalmente operato alla cataratta.

4 maggio 2009 10:19
tripponzio ha detto...

uhm... forse nella palazzina di rosario marcianò abitano alcuni afroamericani...

4 maggio 2009 10:38
Michele D.A. ha detto...

Questa ancora non l'avevo sentita un po vecchia però...-

http://www.supload.com/listen?s=V3Q6MYRG364A#

4 maggio 2009 10:48
Nico ha detto...

MITICO.. non sapevo che i grandi di Caterpillar avessero sbufalato!!!!

Questo lo metto bello sul sito!!!

4 maggio 2009 10:51
Si è verificato un errore nel gadget