Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Ze Fuff..

venerdì 1 maggio 2009


.. è la traduzione strakeriana di "La Fuffa".
Essendo in parte anglofono proprio come Paolo Attivissimo (e per alcuni tankerenemistici saremmo anche la stessa persona) immagino che anche lui si sia quasi strozzato dal ridere nel leggere l'ultima mirabolante vaccata. Partiamo con il dire che questo patetico cinquantenne ci fa fare una figura veramente pessima nel mondo: questo inglese non è nemmeno a livello di scuola elementare italiana.
Ma non è solo la traduzione.. intanto la counter-counter notification mi ricorda tanto la "double secret probation" che il rettore dell'università dichiarava contro la confraternita di John Belushi in Animal House. Ma soprattutto mi immagino la faccia che farà la persona negli Stati Uniti che leggerà quell'accozzaglia di termini... "what the f@#k is this?"
A parte iniziare la cosa con una data in italiano e un "Sanremo, lì" fa ridere i polli.. soprattutto se parti formale e poi gli dici "CIAO".. e ha un fratello prof... stimembri.
Il senso che voleva dare alla lettera, che sembra più parlare di Rosario Marcianò che di chiunque altro al mondo, visti gli atti di violenta censura per carpire i miei dati personali, fatti documentati che metterò a disposizioni qualora possano servire (già stampati e resi legali), è chiaro per un italiano, ma sarà parecchio incomprensibile ad un anglofono.
Vediamo se passasse sotto le mani di un professore di inglese cosa potrebbe succedere.

Da questo si può dedurre che la qualità delle traduzioni da e in inglese che il SUO comitato (ci tiene sempre a sottolinearlo... anche se non esiste legalmente) ha prodotto negli anni NON PUO' ESSERE CONSIDERATA ATTENDIBILE.

Questi sono patetici tentativi di assurgere ad una notorietà maggiore passando per una denuncia o una diffida da poter mostrare in giro con "gli amichetti" che ne sono già provvisti, ma forse non si rende conto che sommandole tutte, si salta direttamente la parte "bella" con il momento di pagare. Sarà divertente quel giorno.
Posso capire che gli bruci ancora essere andato in tribunale una volta ed essere stato pure sbeffeggiato per una questione di copyright, ma l'ignoranza della legge è una colpa.
Dovrebbe sapere che il suo nome e cognome, sono di pubblico dominio per sua stessa volontà, dato che si firma presidente di qualcosa di "nazionale" diventandone quindi rappresentante legale (non assoggetabile a nessun copyright ma totalmente responsabile di fronte alla legge). Inoltre se la foto del cappellino è stata scattata in luogo pubblico dove teneva una conferenza pubblica, era ancora più di pubblico dominio. Tra l'altro lui la usa senza creditare il fotografo professionista, commettendo un abuso.
Tutte le altre falsità non le commento nemmeno perchè è bene ci pensi Paolo..
Insomma, sono perle che avranno un gran peso.. oltre che legale.. anche per l'assegnazione del perlone 2009... che a questo punto potrebbe essere il suo ultimo.

Sincerely yours
Howling Mad

11 commenti

pakyto ha detto...

Spettacolare anche il "newspapermen"... Che sarebbero? Gli uomini sulle copertine delle riviste, tipo conigliette di Playboy?
Rotfl

P.S. Primo?

1 maggio 2009 20:33
R3DKn16h7 ha detto...

il "to shoot" sarebbe a dire che Paolo gli ha sparato o ha un senso in inGHLese (INgliSCH)?

1 maggio 2009 20:39
axlman ha detto...

Paolo evidentemente non ha intenzione di perderci più che tanto tempo, per evidenziare le altre perle contenute nell'esilarante messaggio di Rosario “da Sanremo con livore” Marcianò, ché lui un lavoro e una vita vera li ha, al contrario dell'auto-nominatosi mammasantissima di Sanremo.

Il quale si è anche auto-nominato acerrimo nemico di Paolo Attivissimo stesso proprio per, nella sua mente contorta, godere di riflesso della popolarità di Paolo stesso.
È lo stesso motivo per cui da anni suo fratello Antonio addosso a Eco e altri scrittori conosciuti e rispettati, così da sentirsi famoso di riflesso, come loro auto-nominatosi oppositore e contendente: come psicologia, in particolare l'egocentrismo, le manie di grandezza e il bisogno di sentirsi considerati se non venerati, i Marcianò Bros sono identici.


Mi permetto di colmare io le lacune e copincollo qui ciò che ho scritto nei commenti dell'altro articolo.


Oltre a quelle già segnalate da Paolo, noto altre perle impagabili, molto significative e rivelatrici riguardo la megalomania, l'ignoranza e la logica assurda di “don” Rosario, che vado ad elencare.


The auction for charity is just a way to defame

‘O mammasantissima di Sanremo sta parlando della figuraccia che sta facendo in contemporanea con questa qui descritta, riguardo le sue segnalazioni infondate a YouTube, cioè l'asta di beneficenza di Paolo che il “don” cerca in continuazione di boicottare in tutti i modi, uno più patetico dell'altro (se ne parla qui). Non solo “don” Rosario la mette in mezzo come se c'entrasse qualcosa nel contenzioso in questione (e come se a quelli di YouTube ne potesse fregare qualcosa di un'asta su eBay), ma dimostra che è davvero convinto che il mondo gli ruoti intorno e che tutti, ma proprio tutti sul globo terracqueo, lo conoscano e seguano con interesse le sue ridicole imprese.


to use the name of my Committee or my name and surname: this is a copyright infringment

Cioè sta dicendo che la sua immagine, il suo nome e quello del suo fantomatico comitato “nazionale” non possono essere usati senza violare un copyright, il genio.
Al massimo “don” Straker si potrebbe appellare alla violazione del diritto alla privacy, anche se, come ha ben spiegato Paolo, così non è nel caso in questione.


I remember that a defamation channel "marcianorosario", linked to Attivissimo's channel, was removed, after my notice, just because it was a channel that infringed community rules. In fact Attivissimo's videos that I made removed were inserted like favorites in this defamation channel.

E qui siamo alla fiera dell'assurdo: secondo il “don”, visto che un utente è stato espulso da YouTube e il suo canale cancellato, dovrebbero essere cancellati anche tutti i video che quell'utente aveva tra i preferiti.


Vi anticipo la risposta dello YouTube Team:
Comitato Tanker Enemy?
...
...
...
Suck!

1 maggio 2009 20:49
Nico ha detto...

rednight, siccome è accettato il detto "to shoot a movie" nel senso di effettuare le riprese, avrà voluto fare il figo, solo che non si può usare per le foto.

pakyto, quello non l'ho citato perchè mi sembrava brutto togliere quella chicca a Attivissimo.

:-)

1 maggio 2009 20:53
pakyto ha detto...

Nico, non ho potuto fare a meno di citarlo perchè mi è balzato all'occhio, e mi son piegato in due.
Non posto spesso, perchè non ho nè grosse competenze informatiche, nè tantomeno tecnico-scientifiche, ma vi leggo sempre con piacere. Tutti.
Alla prossima

1 maggio 2009 21:01
axlman ha detto...

rednight, siccome è accettato il detto "to shoot a movie" nel senso di effettuare le riprese, avrà voluto fare il figo, solo che non si può usare per le foto.

Che sappia io non si può usare con le persone, neanche nel senso di «riprendere» o «filmare». In quel senso puoi scrivere «to shoot a movie» oppure «to shoot a scene», ma se scrivi «to shoot someone» può solo significare «sparare a qualcuno».

Riguardo newspaperman, nei dizionari c'è, nel senso di giornalista che scrive sui giornali, ma non so quanto sia usato (in effetti è un po' ridicolo come nome, io avrei usato journalist o reporter).

1 maggio 2009 21:11
la tigre della malora ha detto...

Nico, ma una segnalazione dell'agente NWO pelosissimo "la tigre della malora" no? :)

Sai che ci tengo, a certe cose.

1 maggio 2009 22:44
RosaMarcia ha detto...

Sottoscrivo: la scarsa qualità delle sue traduzioni rende inattendibile per principio il materiale che scopiazza in giro e poi pubblica. Se poi alla sua discutibile conoscenza della lingua inglese aggiungiamo pure la malafede che impregna i suoi scritti, il palco crolla del tutto.

1 maggio 2009 22:45
Orsovolante ha detto...

Anche quando dice che attivissimo dovrebbe essere espulso dall'ordine dei giornalisti...
Credo che sia un istituzione solo Italiana. Attivissimo è svizzero e in America non sanno di che parla.
Infine quello che doveva fare era dimostrare a youtube di avere iniziato un azione legale, ma questo Rosario non l'ha nemmeno capito.

1 maggio 2009 23:26
gg ha detto...

Newspaperman lol
Quell'uomo a volte mi è simpatico.
Altre volte no.
lol

2 maggio 2009 00:14
Anonimo ha detto...

"newspapermen" strakkino, grazie di esistere. Ho sottoposto questa parola a mio nipote che fa le medie, mi ha risposto (giuro!): "Ma chi è questo ignorante?"

2 maggio 2009 01:09
Si è verificato un errore nel gadget