Nico Murdock è un ESPERTO nelle bufale sulle scie chimiche, specialmente in quelle dei fratelli Marcianò che segue ormai dal 2005.

Lettera aperta a Vibravito

domenica 4 gennaio 2009

Vibravito,
visto che oggi sei in vena di parlare, ne approfitto per chiederti alcune cose giusto per mettere dei paletti tra i quali si possa parlare civilmente.. ti può andare bene?

Comincerei con l'aver conferma o smentita di alcune cose che ho letto su Tanker Enemy:

1) Hai dichiarato di aver visto il telemetro a casa Marcianò durante una tua visita a Sanremo. Questo telemetro, indipendentemente da marca e modello, lo hai visto in funzione?

2) Hai avuto modo di provare il telemetro in questione su degli aerei?

3) Hai applaudito che era la prova definitiva, ora ci sono almeno 2 telemetri (da vostre affermazioni), dovremmo avere il web invaso di filmati. Come mai ora che c'è questo strumento e visto che dite che passano aerei così bassi non viene usato? se fossi un credente, sarei quasi incazzato da questa cosa io, tu invece non ne parli più.

4) Acconsentiresti a che un gruppo guidato da te e un gruppo di noi (anche senza CICAP) si trovi in un luogo deciso da voi per fare un po' di misurazioni di aerei? Puoi decidere tutte le condizioni, tu in prima persona. In fondo lo chiede anche Corrado e anche Rosario si dice d'accordo.

Qui i commenti sono aperti, attendo una tua risposta.
Grazie,
Nico

3 commenti

gg ha detto...

Se vuoi far muovere qualche cosa di costruttivo è meglio chiedere di fare da portavoce a Corrado,tra il gruppo mi sembra quello più propenso a discutere.In più, anche lui vuole vedere dal vivo il funzionamento del telemetro.
Ma dubito che straker accetti.

5 gennaio 2009 01:27
ShadowRider ha detto...

Viste le precedenti esperienze, direi che è inutile aspettarsi collaborazione. Non a caso Herr Kommandanten di Komplementen sta insistendo in questi giorni con libri malamente contraffatti, fantomatici attacchi informatici et similia...in questo modo, di fronte a richieste di confronto, può replicare "io dovrei incontrarmi con questi criminali?!?! Giammai!!!", col sostegno dei suoi seguaci (il famoso "grano", ovvero i Credenti, che ormai separato dal "loglio" di coloro che ancora conservavano un minimo di senso critico, può essere manipolato a piacimento...)
Del resto, anche l'idea del "Tour del Telemetro" con annessi gazebo, dapprima entusiasticamente sostenuta da Herr Kommandanten, è caduta nel totale dimenticatoio. Possiamo dire, in linea di principio, che Herr Kommandanten pone estrema cura nell'evitare ogni possibilità di essere esposto a un contraddittorio un minimo informato. Il che, del resto, non è una novità, e rientra pienamente nel Credo del Fuffaro...

Mi interesserebbe però vedere la reazione dell'Illustrissimo Signor VibraVito, in modo da chiarire il mio dubbio su di lui. Personalmente, come già ho detto altrove, io propendo a ritenerlo consapevolmente colluso più che Credente. Un suo spendersi per promuovere l'incontro/confronto (a proposito: nel caso il sottoscritto, Vostro Affezionatissimo, è disponibile a essere della partita e provvedere anche al trasporto di eventuali altri dalla zona Milano/Lecco...) andrebbe a prova della sua possibile buona fede. Per quanto, avendo a che fare con un mentitore spudorato come Herr Kommandanten...

Comunque, vediamo gli sviluppi...

5 gennaio 2009 10:56
Nico ha detto...

Sono in contatto via email, dato che ha risposto. Attendo di vedere gli sviluppi della cosa anche se proprio lui mi ha detto che bisogna sempre passare per Straker... per cui la vedo dura di una svolta seria. Spero comunque, dato che la situazione altrimenti diventa sempre più tesa.
Per ora, in segno di buona volontà, tengo riservato il contatto.
Sono in viaggio con connessione cubista (ballerina)..

5 gennaio 2009 19:12
Si è verificato un errore nel gadget